Home Lifestyle Casa e fai da te Calze della Befana fai da te… light e originali!

Calze della Befana fai da te… light e originali!

CONDIVIDI
calze della Befana fai da te

Calze della Befana fai da te: già perchè se sei sopravvissuta alle feste, agli interminabili pranzi con la famiglia, al cenone di Capodanno e a tutte le cene fuori con gli amici e i colleghi,  ora manca solo l’Epifania: il colpo di grazia per la tua linea!!

La calza piena di dolciumi è una tradizione che non puoi non rispettare, ma tutte quelle caramelle e leccornie sono un vero attentato per la tua dieta.

Come fare? Melarossa ha pensato proprio a te, proponendoti due tipologie di calze della Befana, originalissime e light: segui i nostri consigli, non romperai né la tradizione, né la dieta!

Al posto della cioccolata potrai mettere degli oggetti a forma di cioccolata, o delle candele dall’aroma invitante. E neanche i dolciumi mancheranno, ti basterà prepararli in casa seguendo le ricette light di Melarossa.

Cara Befana, se ti rimane del tempo, puoi passare a lasciare qualcosa di light anche nella nostra redazione…chissà se siamo state buone?!?!

1Calze della Befana fai da te con dolci accessori

La calza puoi realizzarla nel modo che preferisci, riutilizzando o riciclando oggetti di uso comune. Puoi riempire un guantone da forno, o realizzare la tua calza con i sacchi del caffè, con le maniche di vecchi maglioni o con la plastica (puoi ridurre in striscioline dei sacchi della spazzatura e lavorarle all’uncinetto). Puoi anche realizzare delle mini-calze utilizzando i calzettoni del tuo bebè o le sue scarpette di lana. Quando hai deciso come sarà la tua “calza della Befana fai da te”, riempila di questi originalissimi regalini, che di sicuro non comprometteranno la tua dieta. L’astuccio barretta di cioccolato, il balsamo per le labbra Coco Pops, la candela all’aroma di cappuccino, lo specchio biscotto, la palette per il trucco al cioccolato.

2Calze della Befana fai da te versione light

Prendi un paio di calzini e riempili di cibi sani, come frutta, frutta secca in bustine o sfusa, ma anche frutta disidratata, barrette, biscotti  fatti in casa, o barattolini di marmellata, che, se ben confezionata, è sempre bello ricevere in dono. 

Collage Nicoletta Cinotti

Commenti
CONDIVIDI