Home Fitness Workout Sport, col partner è meglio!

Sport, col partner è meglio!

CONDIVIDI
meglio fare sport con il tuo partner

Le “scuse” per squagliarsela davanti all’ora di ginnastica sono tante: “Mi annoia”, “Ho già pochissimo tempo per me, non voglio sprecarlo facendo sport!”, “Sono stanca”, “Vorrei riuscire a fare tante altre cose!”, “Stare con la mia dolce metà è più importante di un’ora di palestra!”… Beh, se il problema è separarti dal tuo compagno, perché non trovi un’attività da condividere?

Sei preoccupata che il tuo “lui” ti veda sudata e stanca e che il tuo sex-appeal crolli vertiginosamente?

Ti turba l’idea che la tua “lei” noti la “lieve” differenza tra i tuoi addominali soffici e i fisici scolpiti degli uomini che ti circondano?

Non temere! Fare sport insieme rafforza l’intesa, crea complicità, produce entusiasmo sia per la coppia che per lo sport.

Secondo uno studio americano, le coppie sposate che seguono insieme un programma di fitness hanno 7 volte più chance degli altri di ritrovare la forma e di portare avanti l’allenamento con entusiasmo e regolarità.
Non ci credi? Melarossa ti dà 4 buoni motivi per vivere insieme questa nuova esperienza!

SCOPRILI TUTTI!

1Il miglior coach? E’ il tuo partner!

Sei demotivata? Andare in palestra ti rattrista? Allenarsi in coppia può essere la soluzione ai tuoi problemi! Prima di tutto risparmieresti: un personal trainer costa da 40 ai 70 euro all’ora mentre il tuo partner ti incoraggerà e motiverà senza farti spendere nulla.
Non ti sembra possibile che l’uomo che ami, che lavora tutto il giorno e che la sera crolla davanti alla televisione possa essere il migliore coach per te?
Eppure è così, e sai perchè? Perché ti conosce a memoria e, soprattutto, conosce i tuoi limiti. Perchè sa come incoraggiarti ed è onesto con te.
Da domani, quindi, comincia a guardarlo con occhi diversi: hai trovato il coach ideale! Pensa a quale attività puoi provare a fare insieme e, naturalmente, escludi quelle in cui lui è troppo bravo perché, in quel caso, forse non avrebbe la pazienza di mettersi al tuo livello. Se, per esempio, tuo marito è un appassionato di maratona, non è una buona idea pensare di andare a correre con lui!
Una volta fatto un elenco di attività che possono piacere ad entrambi, dal golf alla corsa, parlatene insieme e cercate di capire quale proposta vi entusiasma di più. Se tuo marito soffre di vertigine, non imporgli l’arrampicata, se la tua compagna non sa nuotare, la canoa non è lo sport giusto per lei! Il primo passo è fatto: hai trovato l’intesa sull’attività da praticare insieme!
Ovviamente, il supporto deve essere a doppio senso, il tuo compagno ti farà da coach ma tu dovrai fare altrettanto con lui, così da aiutarvi, incoraggiarvi e trascinarvi a vicenda quando la pigrizia rischia di prendere il sopravvento!

2Rompi la routine!

Stare in coppia da tanti anni vuol dire, in alcuni casi, abbandonarsi alla routine, rischiando di non riuscire più ad assaporare il piacere di fare le cose insieme. Qualunque sia la vostra quotidianità, decidere di fare sport insieme aggiungerà un pizzico di pepe alla relazione!
Perché? Prima di tutto perché condividere un’attività arricchisce la coppia, ti permette di conoscere nuovi lati del tuo partner e di coglierne qualità umane e fisiche che nella vita di ogni giorno non riescono ad emergere. Se, per esempio, il tuo partner è stressato, facendo sport avrai, forse, la possibilità di scoprirlo più in armonia con se stesso e più attento a te.
A seconda dello sport che sceglierete, potrete anche vivere nuove esperienze. Se decidete, per esempio, di fare trekking o Nordic Walking, organizzare l’escursione vi aiuterà a scoprire o riscoprire il dialogo… e vi verrà anche voglia di fare shopping insieme per comprare l’attrezzatura di cui avete bisogno.
Camminare in due farà scattare anche la competizione, la voglia di stare al passo con l’altro, e la motivazione ne guadagnerà!

3Allenta lo stress!

Litigate spesso perché siete tutti e due stanchi e nervosi? Qualsiasi motivo, anche quello più futile, è fonte di violente discussioni? Prendertela col partner aumenta solo lo stress e ti allontana da lui! Al contrario lo sport, che ha dei benefici riconosciuti sullo stress e sul morale, può aiutarti a sfogarti, a mettere da parte i problemi della giornata e a sciogliere quelle tensioni che ti impediscono di goderti la vita di coppia con serenità.
Ritrovate insieme l’equilibrio praticando un’attività sportiva e sarete più distesi per affrontare discussioni o scelte importanti. Dopo lo sport sprigionerete energie positive e praticarlo insieme vi darà la possibilità di vedere il tuo partner, che ha condiviso con te sudore e fatica, con altri occhi.
Per le coppie più stressate, consigliamo un’attività come lo yoga o la camminata.
Non pensi di poterti permettere un corso di yoga? Prova a farlo a casa con gli esercizi yoga di Melarossa.
Hai paura di non essere all’altezza? Allenati seguendo il programma di camminata di Melarossa!
Qualsiasi attività sceglierete di fare insieme, vedrai che pian piano, grazie allo sport, litigherete sempre meno!

4Più attrazione sessuale!

Si fa sport per allentare lo stress, per mantenersi in salute ma anche per avere un fisico più tonico! E un corpo scolpito aiuta a sentirsi più belli e più desiderabili agli occhi del partner. D’altronde, hai notato come ti guarda da qualche tempo! Basta qualche mese di attività fisica per diventare irresistibili! Fare sport vi aiuta anche a rimanere più giovani e aumenta l’energia… ed avere più energia vi fa vivere meglio la vostra sessualità!
Fare sport vuol dire anche liberare un ormone chiamato dopamina (l’ormone del piacere) e se lo praticate insieme l’effetto della dopamina raddoppia!
Infine, praticare sport in due aumenta la complicità e il senso del gioco, vi fa tornare bambini e questo aiuta a vivere una sessualità più serena!
Melarossa vi consiglia di provare il tango per riscoprire insieme il gioco della seduzione!

 

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteFusilli alle olive
Articolo successivoLa pasta alla crudaiola
Sono nata in Francia ma vivo in Italia da 20 anni. Prima di diventare pubblicista, ho fatto l’insegnante di sport (ISEF) in Francia e l’attrice per 10 anni. Appassionata di salute e benessere, collaboro per Melarossa da 5 anni, scrivo soprattutto di fitness e gestisco la pagina Facebook. Mi piace molto il mio lavoro perché è molto creativo e abbiamo molti rapporti con gli utenti a cui cerchiamo di dare una mano per rimanere sempre positivi durante il loro percorso.