Home Fitness Sport dalla A alla Z I vari tipi di yoga: quale scegliere?

I vari tipi di yoga: quale scegliere?

CONDIVIDI
yoga-quale-scegliere

E' difficile orientarsi tra i tanti tipi di yoga: Melarossa ti aiuta a trovare quella adatta a te. Respira, rilassati e caccia via lo stress!

Lo yoga è sinonimo di benessere, silenzio, concentrazione ed elevazione spirituale, ma può anche essere praticato in modo più energico ed dinamico. E' adatto a tutte le età e molto apprezzato per le sue numerose virtù e i benefici sul corpo e sullo spirito. Ed è molto di più di una ginnastica! Questa disciplina millenaria considera l'uomo nella sua globalità, quindi praticare yoga non fa bene solo al fisico ma aiuta anche a trovare l'armonia corpo-mente.

Stai facendo il saluto al sole da qualche mese, segui anche le video lezioni di Melarossa e hai deciso di iscriverti ad un corso di yoga ma non sai quale scegliere? E' normale che tu sia disorientato!

Da qualche anno fare yoga è diventato di moda e stanno nascendo tanti tipi di yoga con nomi strani. Nella giungla delle specialità che ti propone questa disciplina, hatha, asthanga ma anche power o kundalini, devi capire qual è quella più adatta a te.

In Italia esiste la Federazione Italiana Yoga, sul cui sito http://www.yogaitalia.com puoi trovare una lista di insegnanti iscritti all'Albo Nazionale. Prima di iscriverti ad un corso, comunque, il nostro consiglio è di andare a parlare con l'insegnante, chiedergli il suo percorso, la sua formazione e soprattutto fare una lezione di prova e fidarti del tuo istinto: lo yoga è prima di tutto uno stato interiore! Poi, sappi che uno yoga non esclude l'altro, perché durante il percorso di "yogi" i bisogni evolvono: se hai praticato uno yoga più fisico come il power yoga, ad un certo punto potresti sentire la necessità di interiorizzare o, semplicemente, di cambiare approccio.

Noi di Melarossa abbiamo scelto per te 6 diversi tipi di yoga, leggi che cosa sono, scopri se sono adatti a te e quali vip li praticano.

1L'Ashtanga yoga: il più fisico

  • Che cos'è? E' uno yoga tradizionale, intenso e fisico, composto da 6 serie di difficoltà crescente: chi inizia parte con una serie primaria con una sequenza in piedi e il saluto al sole
  • Da sapere: L'Ashtanga Yoga è uno yoga vivificante e vigoroso ma ci vuole un tempo di adattamento per riuscire ad eseguire l'intera sequenza e anche la respirazione, che è fondamentale! Col tempo, rende il corpo più elastico. Le sequenze sono fisse e non cambiano mai.
  • Per chi? Per quelli che cercano uno yoga dinamico e atletico e che vogliono sviluppare forza e resistenza.
  • I vip che lo praticano: Madonna, Britney Spears. Willem Dafoe, Gwyneth Paltrow

2Il Bikram yoga: per eliminare le tossine

  • Che cos'è? Il Bikram Yoga è stato creato da un famoso yogi indiano conosciuto in America, Bikram Choudhury, ed è composto da una sequenza di 26 posizioni.
  • Da sapere: Questa coreografia si esegue in una sala riscaldata a 40 gradi! Il principio del calore aiuta a stirare i muscoli e il corpo e ad allungarti. In più, sudando molto, elimini le tossine.
  • Per chi? Per tutti quelli che sono in buona salute, non hanno problemi cardiovascolari e vogliono smaltire i chili di troppo
  • I vip che lo praticano: Christine Scott Thomas, Andie MacDowell

3Hatha yoga: il più famoso

  • Che cos'è? L'Hatha Yoga è sicuramente quello che si avvicina di più alla tradizione indiana. Consiste nella pratica di esercizi di respirazione o "pranayama" seguiti da posizioni fisiche, o asana, che devono essere mantenute armonizzando la respirazione.
  • Da sapere: Le posizioni vengono eseguite in ordine di difficoltà crescente, in silenzio e lasciandosi guidare dalle istruzioni dell'insegnante, che passa tra gli allievi per aiutare e correggere. La lezione si conclude con una seduta di rilassamento profonda, distesi a terra.
  • Per chi: Per chi non ha mai praticato lo yoga, l'Hatha Yoga è sicuramente quello più indicato. E' uno yoga che ti aiuta a controllare il respiro e aumenta la vitalità e la concentrazione.
  • I vip che lo praticano: Barbara D'Urso, Heidi Klum

4Kundalini per esaltare la tua energia sessuale

  • Che cos'è? Sei attratto dal Kundalini o Tantra Yoga? Devi sapere che non è solo una disciplina ma è anche un metodo spirituale. Lo Yoga Kundalini viene dal Tantra, che è la scienza dell'espansione della coscienza e della liberazione dell'energia.
  • Da sapere: Lo scopo del Kundalini è riuscire a liberare l'energia nella parte inferiore del corpo e permetterle di risalire attraverso i 7 chakra. I movimenti vengono eseguiti più velocemente che nello yoga classico e la respirazione è fondamentale per aiutare l'energia a circolare.
  • Per chi: Per chi vuole intraprendere un percorso per liberarsi di tutte le tensioni fisiche ma anche spirituali! Ottimo per chi ha problemi sessuali.
  • I Vip patiti di Yoga Kundalini: Sting, Cameron Diaz, Demi Moore, Jane Fonda, Quincy Jones, Brooke Shields, Shirley McLaine, Sophia Loren.

5Power yoga: lo yoga dinamico

  • Che cos'è? E' una disciplina creata in America per rispondere a problematiche e bisogni molto occidentali, come imparare a gestire lo stress o dimagrire.
  • Da sapere: E' ispirato all'Ashtanga Yoga, ma le posizioni variano ad ogni lezione e non c'è nessun aspetto spirituale. Gli insegnanti cambiano la lezione in funzione del livello energetico della classe. Altro elemento: c'è la musica che dà il ritmo alla lezione, dal soul all'hip hop!
  • Per chi: Per chi vuole ritrovare la forma fisica e non è interessato all'aspetto spirituale. Ottimo per liberarsi dello stress.
  • I vip patiti di Power Yoga: Elisabeth Shue, Rhea Perlman

6Yoga Prenatale per prepararsi al parto

  • Che cos'è? Lo Yoga prenatale aiuta a migliorare la respirazione e, per questo, è utilissimo in gravidanza perché una migliore ossigenazione del sangue materno trasmette più ossigeno al bambino, favorendo così il suo ottimale sviluppo. Lo yoga prenatale consiste in movimenti e stiramenti semplici che rinforzano e rendono più elastica la muscolatura, molto sollecitata nei mesi che precedono il parto.
  • Da sapere: Lo yoga è anche un ottimo corso di preparazione al parto e insegna a tenere una postura corretta nel quotidiano. Grazie ad una maggiore conoscenza del proprio corpo, la donna incinta si sente più agile nonostante la pancia e il peso del corpo. Lo yoga infonde serenità, attenua i malesseri della gravidanza (come mal di schiena, nausea, preoccupazione) ed è ideale per mantenere la forma prima e dopo il parto.
  • Per chi: Lo yoga prenatale non ha controindicazioni e può essere praticato dalla maggiore parte delle donne che sono in ottima salute, ma prima di iniziare parlane con il tuo ginecologo!
  • I vip patiti di yoga prenatale: Kate Middleton, Alyssa Milano, Mila Kunis, Alicia Silverstone.

Sylvie Pariset

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteViaggi e assaggi: Australia
Articolo successivoCon l'avena fai il pieno di sali minerali
Sono nata in Francia ma vivo in Italia da 20 anni. Prima di diventare pubblicista, ho fatto l’insegnante di sport (ISEF) in Francia e l’attrice per 10 anni. Appassionata di salute e benessere, collaboro per Melarossa da 5 anni, scrivo soprattutto di fitness e gestisco la pagina Facebook. Mi piace molto il mio lavoro perché è molto creativo e abbiamo molti rapporti con gli utenti a cui cerchiamo di dare una mano per rimanere sempre positivi durante il loro percorso.