Home Fitness Scrivi alla personal trainer Varici ed attività fisica

Varici ed attività fisica

CONDIVIDI

Salve, dopo un intervento chirurgico alle varici, quale attività fisica posso fare? Anna

Risposta

Ciao Anna, premesso che prima di praticare una qualsiasi attività fisica è opportuno sottoporsi ad un controllo medico, poiché solo il tuo medico curante conosce il tuo quadro clinico e saprà indirizzarti all’ attività fisica adatta alle tue esigenze.Posso dirti che come regola generale l’esercizio fisico consigliato per chi soffre di problemi circolatori è quello di tipo aerobico, cioè un’attività che comporta un aumento moderato della frequenza cardiaca: già il semplice camminare a passo veloce è un esercizio facile da mettere in pratica, economico e che non necessita di strutture o di attrezzi particolari(naturalmente ti verrà consigliato dal medico l’uso delle calze elastiche a compressione graduale studiate apposta per chi soffre di vene varicose). Un’altra attività ottima è il nuoto e il movimento in acqua in generale, poiché essendo il corpo in assenza di gravità, non riceve l’impatto con il terreno che potrebbe essere dannoso per le varici. Inutile dirti che il sovrappeso può aumentare i problemi di circolazione sanguigna per cui segui un piano alimentare corretto e muoviti almeno tre volte a settimana (camminare almeno un’ora al giorno, nuoto e bicicletta sono le attività fisiche più indicate per chi ha problemi di circolazione).

Continua a seguirci…Giovanna

Commenti
CONDIVIDI
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.