Home Fitness Scrivi alla personal trainer Step e musica

Step e musica

CONDIVIDI

Ho iniziato da due settimane la dieta, non frequento nessuna palestra, cammino circa 6/7 km al giorno a passo svelto, escluso la domenica. Vorrei un consiglio su quali esercizi fare a casa con lo step e quale musica usare. La ringrazio e la saluto cordialmente, Adele.

Ciao Adele, lo step è un ottimo attrezzo da utilizzare sopratutto se vuoi fare esercizio cardiovascolare, è infatti una piattaforma con altezza regolabile che ha il vantaggio di variare l’intensità degli esercizi modificandone appunto l’altezza. L’allenamento sullo step non è altro che una forma di ginnastica aerobica che prevede l’esecuzione di una serie di esercizi seguendo un ritmo che viene costantemente scandito da brani musicali (per fare un allenamento sullo step dovresti comprare dei cd da step,ovvero cd musicali creati con i BPM giusti che ti scandiscono la velocità di ogni passo cioè 120/130 battute al minuto, di solito questi cd si trovano facilmente in commercio). Esistono molti passi codificati sullo step che non sto qui ad elencare, il mio consiglio è di cominciare a seguire delle classi in palestra in modo da imparare l’esecuzione corretta di tutti gli esercizi evitando di fare errori molto comuni e scongiurando in tal modo il rischio di infiammazioni ai tendini e articolazioni. Il tuo obiettivo sarà all’inizio raggiungere una corretta postura fondamentale per la riuscita della seduta di step: spalle rilassate e busto ben allineato con il resto del corpo, tutto il piede sopra allo step nella salita e tallone a terra nella discesa, evitare i movimenti di rotazione e non eseguire un lavoro su un solo arto per più di un minuto per volta. Oltre ad usare lo step per un lavoro cardiovascolare (che ripeto è bene farlo in una classe seguita dall’insegnante) potrai utilizzare il gradino per esercizi di tonificazione esempio:

-Affondo ginocchio su: piede dx sullo step e piede sx dietro con il tallone sollevato (gambe ben aperte sagittalmente), piega entrambe le gambe per fare un affondo facendo attenzione che il ginocchio dx non superi la punta del piede dx ma ricada perpendicolarmente al tallone, nel distendere le gambe spingi il piede dx sullo step e salendo porta il ginocchio sx in alto tenendo l’equilibrio sulla gamba dx, riporta il piede sx a terra lontano col tallone su per ripetere l’affondo.

-Esercizi per il petto: usa lo step come una panca, sdraiati con la nuca e la schiena ben aderenti allo step, con in mano 2 pesi o due bottigliette d’acqua, inspirando piega le braccia a 90 gradi portando i gomiti verso il pavimento (sentirai che la muscolatura del petto si stirerà) poi distendi le braccia in alto espirando.

-Piegamenti per i tricipiti: siediti sullo step e metti le mani vicino ai glutei sul bordo dello step con le dita rivolte verso i glutei, stacca i glutei dallo step e piega le braccia mantenendo i gomiti paralleli e i glutei vicino al bordo dello step, distendi le braccia espirando e mantenendo i glutei staccati (distribuisci il peso del corpo tra piedi e mani).

Queste sono solo alcune idee di esercizi per la tonificazione di tutto il corpo, spero di esserti stata utile, continua a seguirci… Giovanna

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteL’insalata di riso, veloce e leggera
Articolo successivoTendenze capelli primavera 2015
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.