Home Fitness Scrivi alla personal trainer Sport e cortisolo

Sport e cortisolo

CONDIVIDI

Laura chiede dei consigli all’esperta per organizzare l’allenamento ed evitare problemi col cortisolo.

Ciao Giovanna, ho 52 anni e sono in menopausa. Peso 78 kg e sono alta 1,56 m, da qualche mese ho ricominciato a fare sport dopo diversi anni di inattività e una valutazione medica, la mia settimana è così organizzata: lunedì e giovedì Total body, martedì dren up, mercoledì e sabato nuoto, venerdì pump, il tutto sempre in orari diversi e lezioni di un ora. Ora mi sento veramente bene, anche psicologicamente, ma ho paura di avere problemi con il cortisolo, cosa mi consigli?
Grazie infinite
Laura

Cara Laura, il cortisolo è considerato “l’ormone dello stress” poichè i suoi livelli aumentano in seguito a stress psico-fisici (e il troppo allenamento potrebbe essere uno stress così come una dieta troppo ferrea). Il cortisolo esercita sull’organismo un ruolo per alcuni aspetti positivo e per altri negativo. E’ quindi bene tenere sotto controllo questo ormone, perché se da un lato facilita il dimagrimento, dall’altro riduce le masse muscolari rallentando il metabolismo basale. La tua settimana di allenamento è abbastanza varia anche perchè alterni attività aerobica a tonificazione (gli esercizi di tonificazione non devono mai mancare perchè trasformando il grasso in muscolo renderai il tuo metabolismo più attivo).

Il mio consiglio è di prenderti comunque un giorno di riposo infrasettimanale, allenarsi proprio tutti i giorni potrebbe essere uno stress e potrebbe esser la causa di livelli alti di cortisolo.

Il recupero è importante per la muscolatura ed è durante la fase di recupero che si attuano tutti i miglioramenti nel nostro organismo con importanti modificazioni che innescano i processi di riparazione.

Allenati il lunedì con il total body, il mercoledì con il nuoto, il venerdì col Pump e il sabato col nuoto, prova a gestire in questo modo l’allenamento così da avere dei giorni di recupero, ma non trascurare l’alimentazione che è alla base della perdita di peso.

Continua a seguirci… Giovanna

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteTrampolino e articolazioni
Articolo successivoDimagrire sulla schiena
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.