Home Fitness Scrivi alla personal trainer Sport e articolazioni

Sport e articolazioni

CONDIVIDI

Salve,

sono una donna di 44 con due figli (3 e 6 anni) che, dopo una lunga pausa di 4 anni, ha ripreso ad andare in palestra da circa 20 mesi. Il primo anno ho fatto un allenamento “soft”(acquagym, aerobica, zumba) ma da settembre sono passata ad attività di maggiore impatto poichè mi piacciono di più. Pratico 2 volte a settimana fit-box e due volte a settimana cross-fit. Purtroppo quest’ultima attività mi sta dando problemi alle ginocchia, che sento spesso irrigidite nella giornata successiva all’allenamento, e talora doloranti. Vorrei sapere se
può consigliarmi quali esercizi evitare. A me sembra di stare peggio se il WOD prevede molti burpees o squat con carico, per esempio, ma forse li eseguo solo in modo sbagliato. E inoltre,
potrebbe un tutore per le ginocchia aiutarmi nella stabilizzazione del ginocchio così da evitare futuri problemi?
Grazie, cordiali saluti,

Angelina

Risposta

Ciao Angelina,

certo le due attività che hai scelto, Fit-box e Crossfit, non ci vanno poi tanto leggere sulle articolazioni, nella fit-box ci sono molti salti e saltelli  e nel crossfit ci sono  burpees e squats che fatti a velocità eccessiva e senza una corretta tecnica di esecuzione potrebbero sollecitare le ginocchia e infiammartele. Il mio consiglio è di lavorare in sicurezza, per cui non superare con i glutei le ginocchia durante lo squat ma anche durante la discesa e risalita del burpees, evita almeno ora nella fase infiammatoria i saltelli e le pliometrie in generale (corsa compresa), non fare gli esercizi a velocità eccessiva e fai molto stretching sopratutto alla fine dell’allenamento, ti aiuterà a detendere la muscolatura e favorirne il rilassamento. Pensa che non ci si infiamma perchè si è sfortunati, il nostro corpo ci parla e ci dice “ora è il caso di fermarti” e arriva l’infiammazione, ascolta il tuo corpo e non esagerare negli allenamenti, ma sopratutto usa la tecnica di esecuzione corretta in tutti gli esercizi. I tutori si usano se hai una instabilità legamentosa, ma non mi sembra il tuo caso, semmai fai degli esercizi di stabilizzazione del ginocchio sul bosu o sulla tavoletta propriocettiva: ti aiuteranno ad avere piu’ sicurezza durante i movimenti.

Continua a seguirci!!!

Giovanna

Commenti
CONDIVIDI
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.