Home Fitness Scrivi alla personal trainer Snellire i polpacci

Snellire i polpacci

CONDIVIDI

 

Buongiorno, mi chiamo Elisa e sono una ragazza di 24 anni, sono alta 1,62 m e sono qualche chilo sovrappeso. Negli ultimi tempi ho notato che i miei polpacci sono tonici ma troppo muscolosi, vorrei sapere come posso fare per assottigliarli; non riesco a capire, infatti, se è una questione di costituzione (in passato da un dietologo mi è stato detto che sono di costituzione longilinea) o sono io che in qualche modo sforzo troppo i muscoli. In questo momento, inoltre, non sto facendo alcuna attività fisica anche se in estate faccio delle lunghe camminate in pianura (anche 6 km). La ringrazio per l'attenzione e le auguro una buona giornata. Elisa

Ciao Elisa, i polpacci sono muscoli e in quanto tali l'unico intervento per assottigliarli è toglierne la tensione, allungandoli con lo stretching appropriato dovresti vedere che la situazione migliora, ma ad esser sincera la forma del polpaccio te la da il tuo patrimonio genetico e più di tanto non riesci a modificarla. Purtroppo il dimagrimento localizzato non esiste,sarebbe troppo facile decidere il punto da snellire ed intervenire in modo localizzato. Ecco comunque degli esercizi di allungamento che potranno esserti utili per togliere tensione alla muscolatura del polpaccio:

-Al muro: in posizione eretta fronte verso il muro, appoggia le mani alla parete, porta una gamba dietro distesa mantenendo sempre il tallone sul pavimento,piega l'altra gamba spingendo con tutte e due le mani in direzione del muro, avvertirai subito la sensazione di "stiramento" del polpaccio della gamba che è dietro distesa (stai allungando il gastrocnemio), mantieni la posizione per circa 30 secondi e cambia gamba,ripeti per 3 volte.

-Sempre al muro nella stessa posizione dell'esercizio precedente: piega la gamba che è dietro cercando sempre di mantenerne il tallone a terra, sentirai allungare piu' verso il tendine d'Achille, mantieni la posizione per almeno 30 secondi e cambia gamba, ripetilo per 3 volte. Con questo esercizio stai agendo su entrambe le fasce muscolari, ma sopratutto sul muscolo soleo.

Spero di esserti stata utile....continua a seguirci! Giovanna

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteSmalti, primavera 2015
Articolo successivoOcchiali da sole estate 2015
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.