Home Fitness Scrivi alla personal trainer Rilassamento del seno

Rilassamento del seno

CONDIVIDI

Buongiorno,

ho 48 anni e devo iniziare la dieta. Ho un seno abbondante e vorrei sapere quali esercizi devo fare per evitare un eccessivo rilassamento.

Grazie, Paola

Risposta

Ciao Paola,

dimagrire e perdere  grasso sul seno è abbastanza comune, in quanto il seno è formato prevalentemente da massa grassa ed è una delle parti più difficili da allenare. Se però abbinerai alla dieta degli esercizi per i pettorali, limiterai l’eccessivo rilassamento, in quanto rafforzando i muscoli pettorali darai maggior sostegno al seno e lo farai apparire più alto.

Se ti alleni in palestra, puoi trovare utili le macchine chest press, pectoral machine e la butterfly che sono dedicate al rafforzamento dei pettorali.

Se pero’ non hai il tempo di andare in palestra, gli esercizi a carico naturale o con dei pesi (bottiglie d’acqua all’ occorrenza) ti possono aiutare per il rassodamento.

Il principale esercizio per le braccia e il petto è il piegamento (volgarmente detto flessione): dalla posizione quadrupedica, con le ginocchia a terra, braccia alla larghezza delle spalle, piega le braccia mandando i gomiti in fuori e facendo cadere il petto tra le mani, poi distendi le braccia buttando fuori l’aria. Fai 15 ripetizioni per 3 serie.

Quando acquisterai più forza potrai mettere più carico sulle braccia  provando a fare i piegamenti con le gambe distese, ma è molto più impegnativo come esercizio: da sdraiata a terra, gambe piegate e schiena ben aderente al pavimento, fai delle spinte delle braccia in alto con in mano dei pesi: quando le braccia si flettono, porta i gomiti in fuori ed inspira, poi espira durante la distensione. Fai 20 ripetizioni per 3 serie.

Infine, dalla stessa posizione, apri le braccia in fuori senza piegarle  inspirando e poi espirando  riportale in alto con i palmi delle mani rivolti l’uno verso l’altro. Fai 20 ripetizioni per 3 serie.

Inoltre sappi che anche la postura è fondamentale affinchè il seno sembri più alto: stare con le spalle curve non ti aiuta affatto, per cui lavorare anche sulla parte centrale dei muscoli del dorso ti farà star diritta con le spalle e ti aiuterà per il sostegno del seno. Ti ricordo che sul nostro sito sono uscite delle lezioni di ginnastica con esercizi per la tonificazione dei vari distretti muscolari che potrai seguire direttamente da casa, muovendoti seguendo le mie indicazioni direttamente dal pc.

Continua a seguirci e vedrai che i risultati arriveranno presto…

Giovanna

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedente3 figli e poco tempo
Articolo successivoVia la pancia dopo la gravidanza
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.