Home Fitness Scrivi alla personal trainer Ridurre gli addominali

Ridurre gli addominali

CONDIVIDI

Salve, sto per farle una domanda un po’ particolare. Ho praticato arti marziali per circa 15 anni, ma ho smesso da circa 10 anni. Non sto facendo per niente esercizi per gli addominali, ma evidentemente, li avevo nascosti sotto la pancia. La mia domanda è questa : è possibile che i muscoli si conservino così a lungo e che dopo tanti anni di “pausa” restino ancora così evidenti? Anche alle gambe e alle braccia mi son rimasti ma lì non mi danno noia…non sono esagerati. Mi pare assurdo che dopo tanti anni i miei muscoli siano ancora così sviluppati, ma non mi spiego come mai mi stiano “spuntando” questi addominali.  Ho evitato di fare esercizi proprio per non ritrovarmeli così! Fino a poco fa non mi si vedevano: ora sono dimagrita un pochino e iniziano a vedersi un po’ TROPPO. Come faccio a ridurli? Sono consapevole che tutti le chiederanno il contrario ma a me proprio non piacciono in una donna: mi piacerebbe avere una pancia soda sì, ma senza linee verticali e orizzontali, senza tartaruga insomma. C’è qualche esercizio per “ammorbidirli” se così si può dire?

Grazie Robby

Risposta

Cara Robby, nessuno può capirti più di me: ho smesso di gareggiare da anni e non faccio mai esercizi addominali ma la mia tartaruga è sempre lì con “le linee verticali e orizzontali” che la definiscono. Purtroppo non ci si può far nulla, il nostro problema (se di problema vogliamo parlare) è che accumuliamo grasso in zone differenti del corpo ma non sulla pancia e la poca percentuale di grasso sull’addome ci fa apparire la pancia super muscolosa. Tu mi dici infatti che essendo dimagrita li vedi ancor di più; l’unica soluzione sarebbe prendere peso, ma pensi che ne valga la pena? Lo so che sembriamo un po’ bioniche, ma credimi, siamo dei soggetti molto fortunati geneticamente e altri pagherebbero oro per avere questa fortuna. Cerca di accettarti ora anche perché con il passare degli anni il nostro metabolismo rallenterà e cambierà, così come la distribuzione del grasso sul corpo: allora si che rimpiangerai la tua tartaruga!!!

Continua a seguirci…Giovanna

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteLa melanzana, toccasana per la salute
Articolo successivoIn gravidanza niente sesso?
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.