Home Fitness Scrivi alla personal trainer Polpacci muscolosi

Polpacci muscolosi

CONDIVIDI

Ciao!! Volevo chiederti una informazione: a me piace molto fare aerobica, zumba, insomma questo tipo di attività, però dopo 2 mesi mi ritrovo con i polpacci molto più “muscolosi” e quindi antiestetici! Consigli?

Mary

Risposta

Ciao Mary, premesso che la forma dei polpacci è data da una questione genetica e che a parer mio è meglio avere un polpaccio tonico piuttosto che una gamba informe, il mio  consiglio è di evitare tutto ciò che ti fa andare sull’avampiede (ogni volta che fletti la punta del piede verso il basso metti in azione la muscolatura dei polpacci), così come  l’azione della corsa, dei saltelli e delle pliometrie in generale, insomma essendo il polpaccio un flessore plantare del piede, ogni volta che vai sulle punte lo azioni; ti basti pensare ai polpacci delle ballerine classiche. Ora sta a te: non posso chiederti di non saltare durante le lezioni di aerobica o di Zumba, perché sarebbe come chiederti di non usare le braccia durante una lezione di nuoto (impossibile!). Io continuerei a fare le tue classi preferite stando magari attenta all’alimentazione, evitando di abusare del sale nei condimenti in quanto stimola i gonfiori e la ritenzione idrica e di fare molto stretching alla fine di ogni lezione per distendere la muscolatura dei polpacci e  favorirne il rilassamento. Per allungare i polpacci ti basta salire su uno step, poggiare sul bordo dello step la punta del piede dx e lasciar cadere il peso del corpo verso il basso mentre il piede sx è ben aderente allo step: in questo modo la forza di gravità lavorerà per te e il polpaccio dx si distenderà. Mantieni la posizione per 30 secondi e poi cambia piede. Spero di esserti stata utile!

Continua a seguirci…Giovanna

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteCominciare a correre di nuovo
Articolo successivoTopinambur e broccolo
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.