Home Fitness Scrivi alla personal trainer Peso e stress

Peso e stress

CONDIVIDI

Buona sera,

sn disperata, voglio perdere peso ma nn è facile: mangio fuori orario ma la mia é fame nervosa, ho una figlia e da allora assimilo, prima nn ero così. Ho 31 anni, sn alta155 e peso 73 kg, accumulo sulla pancia e stomaco: cosa posso fare? Grazie x l'attenzione e buona serata.

Paola

Risposta

Ciao Paola,

lo stress è una condizione con la quale tutti noi conviviamo, la differenza sta nel saperla gestire, non c'è  condizione dove l’essere umano sia  esente da stress. Gestisci i tuoi spazi per trovare il tempo di fare un po' di attività fisica invece di mangiare. Ricorda che più andiamo avanti con l’età e meno riusciamo a perdere peso perché il metabolismo basale si abbassa. La soluzione non è mangiare di meno, ma fare più attività fisica in modo da non permettere al metabolismo basale di abbassarsi e curare l’alimentazione cercando di garantirso il giusto apporto nutrizionale. Accumulare il grasso in punti specifici del corpo purtroppo è definito dal nostro DNA e non possiamo far nulla per cambiare questa condizione. Se riuscissi ad iniziare a fare attività fisica vedrai che miglioreresti tutti gli ambiti della tua vita: essendo non solo più dinamica e concentrata, ma anche meno nervosa riuscirai a gestire gli stress che la vita ti propone in modo più efficace. Non avendo tempo di andare in palestra, a casa puoi fare attività tranquillamente e svolgere i vari  esercizi per ogni distretto muscolare utilizzando tutti gli oggetti che hai in casa:

-  la sedia (mi siedo e mi rialzo, facendo degli squats per le gambe);
- le scale (salgo e scendo almeno 2 piani di scale);
- le bottiglie d’acqua usale come sovraccarico (puoi lavorare su tutta la muscolatura delle braccia );
- a terra, ti basta un asciugamano (fai gli addominali)
- il muro (sdraiata a terra supina, distendo le gambe tese sul muro).

Quest'ultimo esercizio è un esercizio di stretching perché l’allungamento dei muscoli dopo l’attività fisica è molto importante per riportare le fibre alla loro lunghezza originaria e ti permette di rilassare la muscolatura che ha lavorato. Se poi hai bisogno di una guida, su Melarossa,  nella sezione video di fitness, puoi trovare le mie lezioni di ginnastica e potrai muoverti secondo le mie indicazioni. A questo punto non mi resta che augurarti buon  allenamento.... Giovanna

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteAddio gambe pesanti con lo yoga
Articolo successivoInsulino resistenza e corsa
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.