Home Fitness Scrivi alla personal trainer Voglio avere una pancia piatta!

Voglio avere una pancia piatta!

CONDIVIDI

 

Buongiorno,

visto l'avvicinarsi dell'estate vorrei eliminare, o meglio, rassodare la pancetta.
Che tipo di addominali o altri esercizi devo fare per provare ad avere il ventre piatto? (Il mio problema è soprattutto nella zona bassa, dove si forma un bruttissimo "rotolino").
Grazie mille,

Sara

Risposta

Ciao Sara,

per dimagrire sull'addome la prima cosa da fare è cominciare ad assumere un corretto comportamento alimentare, introdurre il giusto apporto calorico distribuendo  carboidrati, proteine e grassi nelle giuste proporzioni. Per far scendere la pancia, pensare di fare solo gli esercizi addomnali non è corretto, prima devi bruciare il grasso in eccesso, facendo un lavoro cardiovascolare (almeno 20 minuti di camminata veloce, corsa, bike o quello che ti piace), poi potrai rinforzare la parete dell'addome, inoltre è fondamentale come ti ho detto l'alimentazione: solo abbinando il movimento alla dieta i risultati arrivaranno. Scusa la schiettezza, ma mi piace esser sincera, io sono la prima a  diffidare delle promesse di risultato facile e senza fatica. Torniamo a noi, il principale esercizio per migliorare il tono dell'addome è il crunch (supina con le gambe piegate, metti le mani dietro la nuca per sorreggere il capo, lasciando il mento alto e buttando fuori l'aria, solleva le spalle da terra fino alla linea inferiore delle scapole, per capirci fino alla fascia del reggiseno): fai 20 ripetizioni per 3 serie, in questo esercizio lavori con l'inserzione alta dell'addome;per l'inserzione bassa del retto dell' addome, fai dei crunch inversi (supina, con le gambe alte e semipiegate, braccia lungo i fianchi, buttando fuori l'aria solleva di pochissimo la codina da terra, l'osso sacro, e riportalo a terra ma senza oscillare troppo con le gambe, il bacino sale perché viene trazionato dall' addome, non devi sentire fatica sulla schiena): fai 20ripetizioni per 3 serie. Ultimo esercizio: fai lavorare le due inserzioni del retto dell'addome insieme, questo è l'esercizio piu faticoso (supina, gambe alte e mani dietro la nuca, solleva le spalle e la codina buttando fuori l'aria e torna con l'osso sacro a terra senza oscillare troppo con le gambe): fai 20 ripetizioni per 3 serie. Ti informo inoltre che  sul nostro sito www.melarossa.it puoi trovare delle lezioni di ginnastica che potrai seguire direttamente da casa con esercizi per la tonificazione dei vari distretti muscolari e potrai muoverti seguendo le mie indicazioni direttamente dal pc. Ecco il link su cui devi cliccare per gli esercizi dell'addome.
Ti ricordo però che prima di iniziare una qualsiasi attività sportiva è bene consultarti col tuo medico per valutare con lui il tuo quadro clinico evitando di incorrere in eventuali disturbi.
Continua a seguirci....

Giovanna

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteBuone e veloci: le polpette di pollo
Articolo successivoCamminata: a che ora è meglio?
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.