Home Fitness Scrivi alla personal trainer Pancia piatta e gambe snelle

Pancia piatta e gambe snelle

CONDIVIDI

Volevo qualche consiglio per appiattire la pancia e per rendere più snelle le gambe, specialmente nella zona interna delle cosce e delle ginocchia

Risposta

Per poter appiattire la pancia ti consiglierei, oltre al classico crunch per il retto addominale, di provare a stimolare gli addominali obliqui che, contraendosi, riescono ad appiattire la parte anteriore della pancia assottigliando la vita.
Inizia con 10′ di riscaldamento sul tapis roulant e poi continua con gli esercizi:
– esegui il classico crunch per il retto addominale, ma con una rotazione del busto nella fase di salita del busto stesso (pensa che la rotazione parte dalle coste e non dalla testa). Fai 30 ripetizioni x 3  sia dx che sx;
– sull’hyperextension mettendoti di lato, puoi eseguire delle flessioni del busto laterali con rotazione nella fase di risalita. Fai 20 ripetizioni x 3 sia a dx che sx.
Dopo aver fatto i primi 2 esercizi, fai 10′ di wave in modo da stimolare la muscolatura dell’esterno coscia e del gluteo facendo però attività aerobica.
Per poter snellire le gambe esegui degli squats sumo a corpo libero con le gambe divaricate un po’ piu delle spalle in modo da stimolare anche l’interno coscia, ricordati di non superare con le ginocchia la punta dei piedi e fai attenzione a mantenere la schiena dritta (15 ripetizioni x 3 ; un altro esercizio per l’interno coscia puoi farlo con la macchina apposita, l’adductor machine, ma impostando un basso carico e alte ripetizioni per poter tonificare e snellire le gambe (50 ripetizioni x 3).
Quindi finisci l’allenamento con 10′ di crossover così da usare braccia e gambe nella fase cardio.
Questi sono solo alcuni degli esercizi che puoi fare, ma ricorda che se non segui un regime alimentare corretto non otterai un buon risultato. Inoltre ti ricordo che prima di iniziare una qualsiasi attività sportiva è bene consultarti col tuo medico per valutare con lui il tuo quadro clinico evitando di incorrere in eventuali disturbi.

Continua a seguirci…

Giovanna

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteDimagrire dopo il parto
Articolo successivoDue volte posso mangiare il panino
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.