Home Fitness Scrivi alla personal trainer Il circuito brucia grassi

Il circuito brucia grassi

CONDIVIDI

Ciao. Volevo chiederti se facendo un circuito in sala pesi che comprende sia esercizi per la parte alta che per le gambe ottengo lo stesso un effetto brucia grassi e un aumento del metabolismo. Non riesco a correre perché non ho molta resistenza e il battito dopo 5 minuti arriva a 175 e dopo poco inizia a farmi male un fianco, ma riesco a fare delle camminate a passo veloce per anche 1 ora. Portando l’orologio con il cardio frequenzimetro però, mi rendo conto dell’enorme differenza di calorie e grammi di grassi bruciati in palestra (ad esempio per 1 ora di circuito circa 650 kcal e 12 grammi di grassi) e a camminare a passo veloce (circa 350 kcal e 4 o 5 grammi di grasso). Considerato che ho 15 kg in eccesso concentrati per lo più su addome e comunque parte alta del corpo, cosa mi permette di arrivare prima a perdere peso ovviamente accompagnando il tutto con un’ adeguata alimentazione? Grazie. Concetta

Risposta

Cara Concetta, l’allenamento a circuito è un ottimo metodo di allenamento, poiché ha numerosi vantaggi sia in termini di tempo, sia per quel che riguarda l’ottimizzazione dell’allenamento. Con il circuito si riesce infatti ad allenare in una seduta tutti i distretti muscolari senza pause migliorando forza, resistenza muscolare, ma anche capacità aerobica in un’unica sessione. Le serie di esercizi all’interno dell’allenamento vengono eseguite consecutivamente senza pause, o con pause molto brevi: in questo modo puoi recuperare con un gruppo muscolare allenandone un altro. Fai dalle 6 alle 10 stazioni per seduta di allenamento intervallate da lavoro cardiovascolare, alterna la parte superiore del corpo a quella inferiore inserendo una stazione cardio tra due stazioni di tono. Puoi scegliere tutti gli esercizi che vuoi e metterli in sequenza, così come decidere di non cambiare i distretti muscolari ma di mettere il focus su una parte specifica del tuo corpo ad esempio la parte superiore(che è il tuo punto debole) e fare 10 stazioni solo per le braccia e l’addome. In questo modo darai sicuramente una scossa al tuo metabolismo e abbinando un piano alimentare adeguato al tuo stile di vita, vedrai che i risultati arriveranno.

Non mi resta che augurarti buon allenamento…continua a seguirci! Giovanna

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteTonificare in gravidanza
Articolo successivoSmaltire, snellire, diminuire!
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.