Home Fitness Scrivi alla personal trainer Glutei sodi

Glutei sodi

CONDIVIDI

Ciao Giovanna, vorrei rassodare i miei glutei, mi daresti qualche consiglio??? 🙂

Risposta

Ciao Federica,

comincio col descriverti l'azione principale dei glutei ovvero estendere l'anca. Quando camminiamo non li coinvolgiamo molto, ma nella corsa, nella salita di un gradino e nel sollevarsi da una sedia noi andiamo ad estendere l'anca in modo forzato e andiamo ad usare la muscolatura dei glutei. Praticamente, se hai letto attentamente le prime 4 righe ti ho già risposto: se vuoi tonificare i glutei, devi allenare l'azione in cui loro intervengono cioè corsa veloce(scatti), salita su un gradino (step) e gli squats (sedersi e alzarsi da una sedia).

- Gli scatti perchè sollecito i glutei per aumentare la velocità della corsa e la conseguente falcata, in più l'esplosivitaà dello scatto ne va a migliorare il tono.

- Lo step perchè salendo su un gradino abbastanza alto uso il gluteo alternando le gambe.

- Lo squat in quanto, essendo il gluteo uno dei muscoli più forti del nostro corpo, ha bisogno di stimoli intensi.

Mi capita spessisimo di vedere in sala pesi donne che fanno milioni e milioni di slanci delle gambe, pensando che lo squat farà aumentare il volume delle cosce, ma risparmierebbero tempo e fatica se invece di 300 slanci facessero 4 serie di 12 squat al multipower (come ti h detto, il gluteo è un muscolo forte e va stimolato con un carico). Un altro esercizio che può fare al caso tuo è l'affondo avanti in spostamento, magari con una coppia di manubri in mano. Detto ciò, prova a seguire questo mio piccolo schema:

- 5 minuti di riscaldamento
- 5 scatti di corsa 50m. circa
- 4 x 12 squats al multipower
- 3 x 10 salita su un gradone (stessa gamba)
- 3 x 10 affondi walking
- 5 minuti stretching

Ora hai tutte le armi in mano per cominciare a scolpire i tuoi glutei! Nel ricordarti che  è buona norma praticare una completa visita medico-sportiva prima di iniziare una costante attività fisica, ti auguro buon allenamento...

Giovanna

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteErnia e menisco
Articolo successivoEsercizi per interno coscia
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.