Home Fitness Scrivi alla personal trainer Ginnastica e mal di schiena

Ginnastica e mal di schiena

CONDIVIDI

 

Salve,

volevo consigli su che esercizi praticare avendo problemi alla schiena. Ho 34 anni, un po’ di cifosi e iperlordosi e sono stata curata per un’ernia del tratto l5 s1 con 4 infiltrazioni di cortisone e corsetto elastico per un anno circa. Il medico mi ha dato degli esercizi da fare a casa e poi mi ha detto di aumentare gradualmente. Purtroppo ora non mi è possibile frequentare palestre e vorrei qualche esercizio da poter praticare a casa con la mia situazione fisica per rimettermi un po’ in forma perchè ho preso 10kg.
Grazie,

Eleonora

P.S. Ho anche un po’ di vene varicose superficiali

Risposta

Ciao Eleonora,

se hai una postura cifotica, devi rinforzare i muscoli della zona dorsale che essendo troppo lunghi non riescono a farti stare diritta; hai bisogno di riinsegnare al tratto dorsale ad estendersi e per far ciò devi rendere mobile la tua colonna partendo dalla gabbia toracica (le coste sono attaccate alle vertebre e, mobilizzando le costole, mobilizzerai anche il rachide). Per dare movimento alla gabbia toracica, è importante imparare a respirare enfatizzando le varie fasi della respirazione, l’inspirazione (sentendo le coste che si aprono lateralmente per far spazio all’aria che entra e crescendo veso l’alto) e l’espirazione (pensando alla chiusura delle coste ma non del busto,continuare a crescere verso l’alto anche espirando). Una volta mobilizzata la gabbia toracica imparando bene a respirare, puoi andare a lavorare sulla correzione dell’ipercifosi.I n questo modo te l’ho fatta semplice, ma semplice non è, in quanto avrai preso dei compensi ed è grazie a questi compensi che non hai dolori, e poi perchè non puoi farlo da sola, ma  è bene che ti affidi ad un posturologo o fisioterapista che ti sappia insegnare gli esercizi adatti alla tua schiena (dopo naturalmente averti fatto una valutazione posturale). Se vuoi cominciare a casa a far tono sulle gambe e sulle braccia (io ti sconsiglio di fare gli addominali se hai un’ernia l5s1) clicca nel link sottostante e potrai seguire le mie indicazioni direttamente dal pc:

Circuito per le gambe

Esercizi per le braccia

Spero di esserti stata utile, ma ricorda che prima di iniziare una qualsiasi attività sportiva è bene consultarti col tuo medico per valutare con lui il tuo quadro clinico evitando di incorrere in eventuali disturbi. Continua a seguirci…

Giovanna

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteCamminata: a che ora è meglio?
Articolo successivoCorsa: i consigli per ricominciare
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.