Home Fitness Scrivi alla personal trainer Dimagrimento localizzato

Dimagrimento localizzato

CONDIVIDI

Ewa chiede dei consigli a Giovanna perchè vuole perdere cm sull’addome.

Sono una ragazza di 42 anni e ho perso con la Melarossa 10 kg. Adesso peso 54 kg e credo sia il mio peso ideale (sono alta 164cm). Oltre la dieta faccio anche ginnastica a casa, 3-4 volte a settimana per 20 minuti e 20-25 min di addominali con l’ aiuto dell’ app Benessere 360 o P4. Il mio problema è la pancia, non riesco a mandarla via. Nonostante lo sforzo fisico, lei rimane: si fa più dura, ma non va via! E se invece faccio più ginnastica, l’unico risultato è che dimagrisco sul seno e sulle gambe. La chiedo aiuto perché ormai sono 10 mesi che faccio quel percorso senza risultati e comincio ad essere molto delusa. Grazie per aiuto Ewa

Cara Ewa, devo avvertirti che il dimagrimento localizzato non esiste o quanto meno è molto difficile da ottenere, se sei il tipo di persona che accumula grasso sull’addome, la prima cosa che vedrai dimagrire saranno le gambe, il seno come nel tuo caso e poi, forse per ultima, la pancia.

E’ importante sapere questo, così come è importante sapere che fare gli addominali per buttar giù la pancia non è corretto: prima devi bruciare il grasso in eccesso facendo un lavoro cardiovascolare (i 20 minuti di bike sono un po’ pochini), poi potrai rinforzare la parete dell’addome con esercizi mirati agli addominali.

Il mio consiglio è di curare di più l’alimentazione che è fondamentale e inoltre di aumentare il lavoro cardiovascolare (prova la corsa invece della bike, durante la corsa la parete addominale viene stimolata, se non ti piace correre cammina in salita per 40/50 minuti)… Per quel che riguarda la tonificazione prediligi gli esercizi completi come la Plank in cui stimoli tutto il Core ovvero quella muscolatura che funge da corsetto e che ci fa apparirà la vita più stretta: prona con i gomiti a terra, solleva tutto il corpo da terra distribuendo il peso tra i gomiti e i piedi e mantieni questa posizione isometrica per 30/60 secondi ricordandoti di respirare e di non trattenere l’aria, poi scendi, recupera e ripeti per 5 volte.

Spero di esserti stata utile e ricorda che prima di iniziare qualsiasi attività sportiva è bene consultarti col tuo medico per valutare con lui il tuo quadro clinico evitando di incorrere in eventuali disturbi.

Continua a seguirci…Giovanna

Commenti
CONDIVIDI
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.