Home Fitness Scrivi alla personal trainer Cosce più muscolose

Cosce più muscolose

CONDIVIDI

 

Sono Sonia, una ragazza di 31 anni. Ti scrivo perchè da sempre provo a rassodare le mie cosce e a perdere centimetri..ma non ci sono mai riuscita, ho sempre avuto problemi di cellulite, le cosce grosse e mai toniche…anche se mi piace andare a correre non riesco a sviluppare i muscoli, sono sempre molle e mi vergogno anche a mostrare le mie gambe durante l’estate, così volevo chiederti se hai un consiglio da darmi su come posso fare. Durante l’inverno anche per me è difficile andare a correre perciò cammino sul mio tapis roulant che però è pesante perchè è quello magnetico e non elettronico, ma il fatto è che mi fa sudare tantissimo, perdo tantissimi liquidi e poi mi ritrovo ad avere tanta sete, mi sento stanca e mi viene fame, così mangio tanto e non riesco a dimagrire lo stesso. Tutti mi dicono che devo prima sviluppare i muscoli e poi sarà più facile dimagrire..ma io proprio non ci riesco a sviluppare i miei muscoli così mi ritrovo sempre allo stesso punto e mi sento parecchio scoraggiata e demotivata.Spero che mi risponderai e che mi darai dei consigli.
Grazie mille! Ciao!

Risposta

Ciao Sonia,

non ti scoraggiare, prima di tutto ti dico che non riesci a tonificare i muscoli delle gambe semplicemente perchè non fai tonificazione per le gambe: corri, cammini, ma se fai solo un lavoro aerobico e non fai tono sarà molto difficile che tu abbia risultati. Per quel che riguarda poi la cellulite e il grasso localizzato, sappi che facendo attività fisica migliori la situazione, ma se non supporti il tutto con un’alimentazione corretta che ti dia  il giusto apporto calorico giornaliero renderai la tua fatica vana. Quando fai un allenamento di tonificazione, modifichi l’ ipertrofia moscolare e ciò va ad aumentare di qualche mm la circonferenza della coscia, che però diventa al tempo stesso dura e assume una linea più sinuosa.Spesso la colpa delle cosce grosse di alcune donne è da attribuirsi a tutto quello che va a formare volume inutile come il grasso e la ritenzione idrica. Per avere un miglioramento della gamba, bisogna lavorare non solo sul tono muscolare ma anche ad una riduzione della ritenzione idrica e del grasso sottocutaneo tramite un’alimentazione bilanciata che sarà fondamentale seguire.Per cui ben venga l’allenamento aerobico che fai di solito, ti servirà per bruciace grassi e calorie, ma aggiungi almeno due volte a settimana un allenamento di tonificazione specifico per le gambe: prova la sequenza degli esercizi di tonificazione che ti propongo e allenati seguendo le mie indicazioni direttamente dal pc.
Ti ricordo però che prima di iniziare una qualsiasi attività sportiva è bene consultarti col tuo medico per valutare con lui il tuo quadro clinico evitando di incorrere in eventuali disturbi. Continua a seguirci…

Giovanna

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteSnellire le gambe
Articolo successivoPillola contraccettiva
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.