Home Fitness Scrivi alla personal trainer Come eliminare i cuscinetti

Come eliminare i cuscinetti

CONDIVIDI

 

Salve, sono Martina e ho 18 anni. Sono un tipo molto fissato con l’alimentazione e lo sport, infatti pratico due ore per tre volte alla settimana crossfit e le altre due volte rimanenti corro per circa 20 minuti, inoltre bevo due litri di acqua al giorno. Amo molto la salute e il fisico, per questo le chiedo un consiglio per quanto riguarda la cellulite… sebbene io sia un soggetto molto magro, non riesco ad eliminare i cuscinetti sui glutei e sulle cosce vicine ai glutei, come posso fare? Grazie in anticipo 🙂
Ciao Martina, purtroppo esser magri o in sovrappeso per quel che riguarda la cellulite non ha molta importanza, poichè il primo fattore di rischio è proprio il fatto di essere donna. Gli ormoni femminili estrogeni infatti, sono i principali responsabili di ritenzione idrica e cellulite, ecco perchè molte ragazze magre o atlete ce l’hanno e perchè gli uomini non ne soffrono.

I due nemici principali della cellulite per quel che riguarda l’alimentazione sono il sale, che favorisce la ritenzione idrica e i grassi, che vanno ad aumentare la massa di adipe. Un’altro fattore che favorisce l’accumulo di liquidi è la mancanza di movimento, ma questo non mi sembra il tuo caso. La cosa però che ti può aiutare sarà migliorare la circolazione per evitare il più possibile il ristagno di liquidi sulle gambe: dopo aver fatto le tue sedute di Crossfit dove per la maggior parte dell’allenamento fai un lavoro anaerobico, fatti almeno una ventina di minuti di allenamento aerobico come la camminata veloce o la bike con poca resistenza, ciò che preferisci, l’importante è che sia un’attività aerobica che ti permetta di eliminare il prima possibile l’acido lattico formatosi con il lavoro anaerobico (le cellule necrotiche della cellulite non riescono ad eliminare gli scarti come l’acido lattico e questo va a peggiorare la situazione infilandosi nelle cellule malate, ma il lavoro aerobico a media bassa intensità ti aiuterà a smaltirlo il prima possibile alleggerendo le tue gambe ).

Mangiando in modo sano e muovendoti in modo corretto vedrai che pian piano l’aspetto delle tue gambe migliorerà.

Continua a seguirci… Giovanna

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteDimagrire le braccia
Articolo successivoSi trova ancora il pollo ruspante in macelleria?
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.