Home Fitness Scrivi alla personal trainer Chili di troppo su cosce e glutei

Chili di troppo su cosce e glutei

CONDIVIDI

 

Salve Giovanna Lecis, purtroppo ho un problemino : ho 19 anni, mangio poco e non riesco nemmeno a rientrare nelle solite 1200 calorie. Amo fare lunghe camminate di 1-2 ore al giorno, faccio anche gli squat ogni giorno e qualche volta zumba, quindi purtroppo per mancanza di tempo mi limito a questo. Oggi con mio tanto stupore, salgo sulla bilancia e i numeretti salgono. Ho preso circa 3 chili. Vorrei semplicemente perdere 5 chili che si sono accumulati su cosce e glutei. Come posso fare? Grazie per l’attenzione. Desy

Cara Desy, la bilancia è sempre molto sincera, se hai preso 3 kg è perchè hai introdotto più calorie di quelle a te necessarie e di certo vista la tua attività fisica settimanale non hai preso muscolo. Il mio consiglio è di seguire un piano alimentare adeguato al tuo stile di vita: sei sicura di introdurre meno di 1200 calorie al giorno? Mi sembrano pochine ed è alquanto strano che tu abbia preso peso con così poche calorie giornaliere. Non fare una dieta “fai da te” ma fatti seguire da un’esperto (Melarossa può aiutarti a creare un programma adatto alle tue esigenze).

Per quel che riguarda l’attività fisica, invece, aumenta il lavoro aerobico, non dal punto di vista della quantità (2 ore al giorno sono troppe), ma della qualità (anche 50 minuti al giorno di camminata veloce vanno bene, ma dev’essere sostenuta, devi cioè portare il cuore ad un range tra il 65% e l’80% della tua massima frequenza cardiaca e per far questo hai bisogno di misurare le tue pulsazioni con un cardiofrequenzimetro che ti darà anche le calorie bruciate al momento). Quando fai attività fisica devi ottimizzare i tempi, ciò significa che la passeggiata come la chiami tu, si deve trasformare in lavoro impegnativo (sono i tuoi 50 minuti e devi renderli produttivi); bene se sei in compagnia, ma se veramente stai facendo il lavoro aerobico, dovresti aver difficoltà a parlare tutto il tempo con un’amica in quanto i battiti cardiaci si alzano, gli atti respiratori aumentano e dovrai risparmiare fiato al fine di terminare l’allenamento, allora si che ti stai allenando!

Spero di esserti stata utile, continua a seguirci…Giovanna

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedente“Ho perso 11 kg mangiando sano e ballando”
Articolo successivoCestino di mela con composta di kiwi
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.