Home Fitness Scrivi alla personal trainer Cellulite

Cellulite

CONDIVIDI

Salve sono una ragazza di 19 anni con un grande problema!! Il mio peso negli ultimi due anni era sempre sui 50 51 kg,e per me era perfetto perché non avevo nessun tipo di problema..da un bel pò di tempo però,dopo aver avuto numerosi problemi,ho notato un cambiamento nel mio fisico dovuto all’alimentazione non regolare..infatti adesso il mio peso è 56 kg…essendo alta 1.63 molti dicono che il mio peso è giusto rispetto alla mia statura ma il problema é un altro…vedo le mie cosce più grosse soprattutto nell’interno coscia ed esterno coscia (cuscinetti odiosi) e soffro anche di cellulite sui glutei. Il mio obiettivo è quello di scendere di peso seguendo la dieta Melarossa e di eliminare quei problemi che ho elencato… Su internet ci sono molti video e consigli per combattere tutto ciò ma io davvero non so quali seguire.. Lei cosa mi consiglia come esercizi?
Spero mi possa
risponder al più presto..grazie in anticipo:)
Niki

 

Ciao Niki, la cellulite è un problema molto comune nelle donne,le cellule non sono in grado di smaltire gli scarti e si crea un conseguente ristagno di liquidi, l’adipe si accumula nella zona compresa tra coscia e gluteo e si vanno a formare dei cuscinetti non molto estetici. La causa è spesso da attribuirsi ad un’ alimentazione sbagliata ( cibi fritti, grassi, troppi condimenti, abuso di sodio, bevande gassate e zuccherate), ma a volte anche una postura scorretta puo’ provocare la cellulite (i tacchi alti ad esempio, mandano il bacino in antiversione e le gambe semi piegate, creando una forte tensione sulla fascia laterale con conseguente ristagno di liquidi). Cambiare alimentazione sara’ quindi fondamentale per cui sei gia’ un passo avanti se hai deciso di iniziare la dieta di Melarossa.Per quanto riguarda l’attività fisica ti consiglierei di abbinare una camminata veloce per almeno 40/50 minuti per 2 o 3 volte a settimana( correre, non è proprio indicato a chi soffre di cellulite poichè l’impatto con il terreno non favorisce la microcircolazone)alla tonificazione dei muscoli delle gambe al fine di favorire l’incremento di massa magra e del metabolismo.Subito dopo l’allenamento di tono inoltre devi necessariamente abbinare un’ attività aerobica di intensità moderata, che favorisca lo smaltimento dell’acido lattico,e l’ossigenazione dei tessuti (almeno 5 minuti di attivita’ a medio bassa intensita’ come ad esempio a camminata veloce).Per avere degli spunti di esercizi specifici per scolpire la zona di cosce e glutei,clicca sul link sottostante e troverai una sessione di esercizi per le gambe, un circuito a carico naturale che puoi fare direttamente da casa seguendo le mie indicazioni dal pc:

Fitness a casa tua: il circuito gambe

Nel ricordarti che è buona norma praticare una completa visita medico-sportiva prima di iniziare una costante attività fisica per evitare di incorrere nei potenziali rischi per la salute,ti auguro buon allenamento…Giovanna

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteLa frutta sciroppata, pronta o fai da te?
Articolo successivoCalze della Befana light
Mi chiamo Nicoletta Cinotti, sono un Event Manager e mi occupo della gestione della produzione, della grafica e del montaggio video all'interno del sito melarossa.it