Home Fitness Scrivi alla personal trainer Cellulite e stipsi

Cellulite e stipsi

CONDIVIDI

Ciao Giovanna, sono una “ragazza” (176 per 56 kg) con molta cellulite. Mangio in maniera decente, con qualche sgarro il sabato e la domenica. Mi muovo abbastanza, ma anche se mi “spacco” in palestra, dimagrisco (anche fino a 52 kg) ma la cellulite non diminuisce. Soffro MOLTO di stipsi, può essere questo il problema? Cosa posso fare? Hai anche qualche idea/soluzione per il mio problema? Grazie mille! Claudia

Ciao Claudia, la cellulite è un problema molto comune nelle donne e a dispetto di ciò che si pensa ,è una vera e propria malattia: le cellule non sono più in grado di smaltire gli scarti e si crea un conseguente ristagno di liquidi, l’adipe si accumula nelle varie zone (cosce, glutei, ginocchia e a volte pancia) con formazione di cuscinetti non molto estetici. La causa è spesso da attribuirsi ad un’ alimentazione sbagliata (cibi fritti, grassi, troppi condimenti, abuso di sodio, bevande gassate e zuccherate), ma a volte anche una postura scorretta può provocare la cellulite (i tacchi alti ad esempio mandano il bacino in antiversione e le gambe semi piegate, creando una forte tensione sulla fascia laterale con conseguente ristagno di liquidi). Cambiare alimentazione sarà fondamentale e anche l’attività fisica può aiutarti a combattere questo sgradevole fenomeno. Il mio consiglio è di abbinare ad un allenamento cardiovascolare (camminata veloce per almeno 40/50 minuti per 2 o 3 volte a settimana, evitando di correre poichè l’impatto con il terreno non favorisce la microcircolazione), un allenamento di tonificazione dei muscoli delle gambe al fine di favorire l’incremento di massa magra e del metabolismo. Per avere degli spunti di esercizi specifici per scolpire la zona di cosce e glutei, clicca sul link sottostante e troverai una sessione di esercizi per le gambe, un circuito a carico naturale che puoi fare direttamente da casa seguendo le mie indicazioni dal pc:

il circuito gambe

 

Cerca inoltre di bere molto, la stipsi è accentuata nelle persone che bevono poco e spesso è un problema connesso alla cellulite. Quando si ha difficoltà di evacuazione, l’organismo è costretto a ritenere scorie tossiche, posso quindi dirti che si la stitichezza, oltre a essere un fastidioso disturbo, è anche spesso responsabile della formazione della cellulite. Spero di esserti stata utile… Giovanna

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteGli accessori della bella stagione
Articolo successivoLe maniglie dell’amore
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.