Home Fitness Scrivi alla personal trainer Bruciare calorie con l’ellittica

Bruciare calorie con l’ellittica

CONDIVIDI

Ciao,

sono Rossella, sono molto in sovrappeso, ho iniziato la dieta. Faccio le tue lezioni di aerobica ogni giorno, spesso la stessa lezione, ma ho letto in altri commenti che non va bene. Cosa potrei fare? Io ho l’elittico ma lo trovo molto più faticoso rispetto all’aerobica. Potresti darmi qualche consiglio per favore?

Rossella

Risposta

Cara Rossella,

se sei  in sovrappeso l’aerobica potrebbe darti problemi alle articolazioni per via dei vari salti e saltelli, ma l’ellittica puo’ fare al caso tuo in quanto non hai l’impatto con il terreno e ti consente di evitare movimenti e sollecitazioni pericolose per le articolazioni e la schiena. Con  l’ellittica si stimolano in maniera armonica sia i muscoli di  braccia, spalle e addome che quelli  delle gambe, inoltre se ti può esser d’aiuto sappi che 10 minuti di ellittica valgono quasi come mezz’ora di tapis-roulant in quanto l’intensità dell’esercizio è superiore a quello di ogni altro attrezzo tradizionale, potrai cosi bruciare  più calorie  in minor tempo rispetto ad esercizi analoghi con tapis roulant e la cyclette. Comincia con 5 minuti di seguito per la prima settimana, poi passa a 8′ nella settimana successiva, poi 10′ e cosi via fino ad arrivare a 30’/40′ di attività cardio: arrivandoci gradualmente farai meno fatica e il tuo fisico si adatterà pian piano al nuovo stimolo dell’allenamento. Naturalmente prima di iniziare una qualsiasi attività sportiva è bene consultarti col tuo medico per valutare con lui il tuo quadro clinico evitando di incorrere in eventuali disturbi.

Continua a seguirci…

Giovanna

 

Commenti
CONDIVIDI
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.