Home Fitness Scrivi alla personal trainer Braccia poco toniche

Braccia poco toniche

CONDIVIDI

 

Salve,

vorrei fare esercizi per le braccia, ho 50 anni ma le braccia ne dimostrano molto di più. Che posso fare per migliorarle? Adesso con l’estate è un problema, non mi metto canottiere perché  mi vergogno. Grazie per la risposta,

Catia

Risposta

Ciao Catia,

fare esercizi solo per le braccia mi sembra un po’ limitante: con lo stesso tempo che dedichi al lavoro delle braccia puoi fare un ottimo allenamento per tutto il corpo:

Riscaldamento composto da 5 minuti di corsa sul posto;
Squat: piega le gambe senza superare le punte dei piedi con le ginocchia e sentendo il peso del corpo sui talloni, ridistendi poi le gambe con 2 bottiglie sulle mani, fletti gli avambracci sulle braccia, ripeti per 20 volte (gambe e bicipiti)
Piegamenti sulle braccia: fai attenzione ad allineare bene il busto con le gambe, ripeti per 10 volte. Se non ci riesci puoi mettere le ginocchia a terra, mantenendo sempre l’allineamento delle cosce con il busto (petto e tricipiti)
Crunches: con 2 bottiglie d’acqua sulle mani, sdraiati a terra con le gambe piegate ed esegui 20 ripetizioni con le braccia distese in avanti all’altezza delle ginocchia, solleva le spalle da terra attivando bene l’addome ed espirando (addome e spalle)
Piegamenti per i tricipiti: mani su una sedia dietro di te, esegui 10  piegamenti delle braccia mantenendo le gambe distese avanti(tricipiti)
Spinte per le spalle: da in piedi, con 2 bottigliette d’acqua nelle mani, distendi le braccia al soffitto e flettile di nuovo formando un angolo di 90°tra braccio e avambraccio, fai 15 ripetizioni (spalle)
Ripeti tutto da capo per 3 serie totali.

Questo piccolo circuito ti permette di fare un allenamento completo lavorando non solo le braccia, ma anche tutto il resto del corpo. Visto che non me lo hai specificato ho considerato un allenamento da casa che puoi fare in qualsiasi momento.
E’ un allenamento rapido che non ti occupa troppo tempo e se sarai costante troverai degli ottimi benefici.

Continua a seguirci…

Giovanna

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteRassodare dopo un cesareo
Articolo successivoQuale sport con la coxartrosi?
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.