Home Fitness Scrivi alla personal trainer Allenarsi col tapis roulant

Allenarsi col tapis roulant

CONDIVIDI

 

Salve, vorrei avere delle dritte sull’uso del tapis roulant. Mi sono iscritta al sito Melarossa e devo perdere circa 30 kg….la strada è lunga e per aiutarmi pensavo di comprare un tapis roulant….mi chiedevo quanto devo usarlo al giorno per avere risultati? Che inclinazione deve avere per non ingrossare i polpacci? E poi alla fine serve veramente a dimagrire l’uso del tapis roulant se usato regolarmente? Grazie
ps: che attività aiuta la perdita di peso? Sabrina

Cara Sabrina, comincio col dirti che si parla di allenamento, cioè di attività che produce miglioramenti dal punto di vista metabolico e fisico quando ti muovi per un minimo di 3 volte a settimana.

Il tapis roulant è uno strumento fantastico per stimolare la funzione aerobica del nostro corpo e se il tuo obiettivo è il dimagrimento hai scelto il macchinario adatto. Ti consiglio di variare sia la velocità che la pendenza (i polpacci non si ingrosseranno stai pur tranquilla). Ci sono alcuni tapis roulant che hanno già preimpostati dei programmi di allenamento “per dimagrire” ma ricorda che sarà fondamentale seguire un regime alimentare corretto al fine di perdere peso,la sola attività fisica non ti basta. L’allenamento quotidiano ti aiuterà a bruciare grassi e calorie, quindi rispondendo alla tua domanda, Si, il tapis roulant serve a farti dimagrire, ma ripeto, solo se abbinato alla Dieta.

Trenta chili non è uno scherzo perderli e sopratutto non devi avere fretta, comincia con una camminata di 20 minuti al giorno senza pendenza, quando poi ti sentirai pronta aumenta il tempo di lavoro o l’intensità variando ad esempio la pendenza, ma solo dopo esserti adattata a quei 20 minuti di camminata veloce (già dopo un mese ti sembrerà un goal facile e sarai tu a gestire l’allenamento).

Ti ricordo però che prima di dedicarti ad una qualsiasi attività fisica è bene farti controllare dal medico il quale conosce il tuo quadro clinico e puo’ renderti idonea all’attività evitandoti di incorrere in eventuali disturbi.

Continua a seguirci…

Giovanna

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteLa crema anticellulite fai-da-te con la polvere di rhassoul
Articolo successivoDistacco vitreo
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.