Home Dieta PsicoDritte Come combattere le manie di controllo

Come combattere le manie di controllo

CONDIVIDI
BASTA VOLER CONTROLLARE TUTTO

La mania di avere tutto sotto controllo ti rende infelice? È il male di molte donne moderne: dalla dieta ai week end, vuoi sempre programmare tutto per paura di vederti sfuggire la vita dalle mani! È la tua mente che decide e non il tuo cuore! Pretendi di controllare il tempo, ma anche le tue emozioni, il tuo corpo, persino le tue relazioni! Ad un certo punto, però, capisci che il mondo è imprevedibile e tutto diventa faticoso.

Come uscirne?

E se la smettessi di programmare tutto? Da bambina, anche tu avrai marinato la scuola, vero? Come dimenticare la bellissima sensazione di gioia e libertà che provavi? Ebbene, devi osare e farlo ancora… Cerca di sentire il tuo ritmo interiore, di ascoltare il tuo corpo che cambia ogni giorno, di capire i cicli della vita e di assecondarli. Hai qualche chilo di troppo? Pazienza, non è drammatico, il tuo corpo ha bisogno di fare una pausa, ma se non provi ad ascoltare come potrai capire se è giusto metterti a dieta o no?

  • Non voglio fare la dieta ma voglio mangiare bene!
  • Non voglio più correre ma riuscire a seguire il mio ritmo interno!
  • Non voglio più programmare ma fare delle attività fuori programma!
  • Non voglio più non dire quello che sento!
  • Non voglio più fingere!

Inizia dai piccoli gesti quotidiani: ti imponi di sorridere sempre ad una collega che ti prende in giro o che ti tratta male, lo fai perché sei una signora, ma ogni tanto riuscire a dire quello che pensi e tirar fuori le tue emozioni ti farebbe molto bene! Vorrei ma non posso! E chi l’ha detto? La mamma quando eri piccola?

Forse… Ma ora sei grande, tutto quello che vorresti è stare in pace con te stessa ed è per questo che mandare a quel paese le persone ti può fare molto bene! “Perché dovrei tenermi dentro quello che provo di fronte a persone che mi scaricano addosso i loro problemi”?

La soluzione ai miei problemi?

  • Inizierò a dire al mondo quello che penso
  • Se farò uno sgarro a dieta ne prenderò coscienza e ripartirò
  • Mi impegnerò per andare verso gli altri
  • Cercherò di capire quando mi sento a disagio
  • Cercherò di capire il mio corpo
  • Cercherò di accettare il tempo che passa senza averne paura
  • Se mi viene da piangere o urlare, semplicemente lo farò
  • Non mi vergognerò più di dire “ti amo”
  • Cercherò di non giudicarmi più ma solo di esserci
  • Cercherò  di capire quello che fa per me
  • Cercherò di sorprendermi e di sorprendere gli altri

Spesso ti chiudi in ruoli che ti impediscono di essere felice. “Io mi sono auto convinta che non ero in grado di….” Basta! Cerca di sorprenderti! Hai sempre pensato di non essere una brava cuoca? Ebbene, prova le ricette di Melarossa. Magari diventerai bravissima e, cosa ancora più importante, scoprirai  che cucinare ti rilassa!

Fai i salti mortali per essere una mamma e una moglie impeccabile e tutti si aspettano che la cena sia pronta in tavola alle 20.15, anche se rientri alle 20? Ebbene, quando arrivi a casa coinvolgi marito e bambini e preparate insieme la cena, vi divertirete tanto!

I tuoi amici contano su di te perché sei quella che organizza cene e aperitivi e che, durante la serata, li fa ridere? Sei stanca di essere quella su cui fare affidamento! Abbi il coraggio di non organizzare e ti sentirai meglio!

È una strada complicata e piena di difficoltà …Ma se oserai imboccarla, scoprirai che ti farà stare meglio. Comincia a pensare a te stessa e riuscirai a donarti con più amore e generosità anche agli altri!

Sylvie Pariset

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteUn inverno senza stress? Bevi una tisana!
Articolo successivoI benefici dell’arancia rossa
Sono nata in Francia ma vivo in Italia da 20 anni. Prima di diventare pubblicista, ho fatto l’insegnante di sport (ISEF) in Francia e l’attrice per 10 anni. Appassionata di salute e benessere, collaboro per Melarossa da 5 anni, scrivo soprattutto di fitness e gestisco la pagina Facebook. Mi piace molto il mio lavoro perché è molto creativo e abbiamo molti rapporti con gli utenti a cui cerchiamo di dare una mano per rimanere sempre positivi durante il loro percorso.