Home Dieta I testimonial siamo noi “-9 kg in 2 mesi e ho rimesso i vecchi jeans”

“-9 kg in 2 mesi e ho rimesso i vecchi jeans”

CONDIVIDI
Sara dopo la dieta

Salire sulla bilancia e realizzare di essere in sovrappeso: così Sara ha deciso di mettersi a dieta,  così è iniziata la sua storia in cui tanti di voi si riconosceranno.

Sara, come sei approdata a Melarossa?
Dopo essere salita sulla bilancia e aver scoperto di pesare 81 chili, ho iniziato una dieta privandomi autonomamente di alcuni alimenti. Non mangiavo più pasta e carboidrati in generale. Dopo un mese avevo perso soltanto due chili.  Così mi sono messa a cercare una dieta online e vi ho trovati…

…e ti sei iscritta…
Sì, anche se all’inizio ero piuttosto scettica. Aver perso due chili in una settimana mi ha dato conferma che la dieta era valida.

Come mai eri ingrassata?
Un po’ per noia, ma anche perché era cambiato il mio stile di vita. Quando ho iniziato a convivere, ho cominciato a mangiare tanto. Il mio compagno la sera è abituato a mangiare molto e l’ho seguito, mentre prima quando vivevo da sola spesso non cenavo o mangiavo qualcosa di veloce.

Quanti chili hai perso con Melarossa?
Sono arrivata a 72 chili, quindi con la vostra dieta ho perso all’incirca nove chili.

Hai avuto difficoltà durante il percorso?
Nessuna in particolare, non ho mai avuto fame e non mi sono sentita debole. Al contrario mi sentivo più energica. Forse un aspetto difficile è stato l’organizzazione della spesa, faticosa durante le prime due settimane. Ma poi ho preso il ritmo ed ora quasi mi manca l’idea di avere i pranzi e le cene già decisi. Mi ritrovo la sera a non sapere cosa cucinare!

Durante la dieta ti è mai capitato di sgarrare?
No, mai. Sono molto determinata e quando mi metto in testa qualcosa la porto fino in fondo. Certo, non mi sono negata un morso di cioccolato ogni tanto la sera. Ma mai più di questo. Pensa che ero a dieta nel periodo di Pasqua e a pranzo mi sono concessa solo quello che era previsto dalla dieta. Niente di più.

Cosa pensi di aver imparato seguendo questa dieta?
Sicuramente ho realizzato che non avevo mai capito niente di come mangiare! Non serve privarsi di tante cose per dimagrire, insomma, non è rinunciando a un piatto di pasta al pomodoro che si dimagrisce. Ho imparato l’importanza degli abbinamenti e della varietà.

C’è qualche alimento che prima non mangiavi e che ora mangi?
Non in particolare. Ho sempre mangiato frutta e verdura, continuo a farlo, ma forse ora in quantità maggiori.

Qual è stato il momento più bello?
Quando ho indossato di nuovo i miei jeans. A inizio dieta, dopo aver perso i primi 3-4 chili, li avevo riprovati: arrivavano a metà coscia ed ho pensato che non sarei più riuscita ad usarli. Li indosso ora mentre parliamo!

Che rapporto hai e hai avuto con la bilancia?
Ossessivo. Lo so che non si fa, ma mi pesavo ogni mattina ed ero contenta quando vedevo di essere scesa anche di tre etti, mentre ero giù quando mi rendevo conto che l’ago della bilancia saliva, anche di poco. Adesso mi peso una o due volte a settimana.

E il rapporto con lo specchio?
Prima lo evitavo, adesso è un piacere guardarmi e andare a comprarmi dei vestiti. Adesso mi piaccio.

Consiglieresti questa dieta ad altri?
L’ho consigliata a tanti, molte mie colleghe ad esempio l’hanno seguita dopo aver visto i risultati su di me.

Luisa Carretti

Commenti