Home Dieta I testimonial siamo noi Sharon, -7 chili in 3 mesi

Sharon, -7 chili in 3 mesi

CONDIVIDI
Sharon dopo la dieta

Sharon, giovane impiegata, da tempo voleva perdere peso. L’esperienza di un’amica l’ha convinta a provare la app di Melarossa ed ora è entusiasta dei risultati raggiunti.

Quando e perché hai deciso di seguire la dieta Melarossa?
Ho iniziato ad aprile e mi mancano poche settimane alla fine. Era da tempo che volevo andare da un dietologo, ma vedendo i risultati che ha ottenuto una mia amica che la stava seguendo, ho deciso di provare con Melarossa.

Il tuo percorso si è concluso? Con quali risultati?
Quando ho iniziato pesavo 60,8 chili. Ho perso 7 chili. Ora peso 53-54 chili, da qualche settimana il peso oscilla un po’, ma il mio obiettivo è 50.

Secondo te perché eri in sovrappeso?
Facevo molti errori: bevevo solo due bicchieri d’acqua al giorno, la mia colazione era molto povera, spesso solo due biscotti, saltavo le merende e mangiavo tanta pasta. Dopo il pranzo e dopo la cena mi sentivo sempre gonfia.

Avevi uno stile di vita sedentario?
In realtà facevo sport 2 volte a settimana, ma senza risultati. Adesso faccio sport ogni giorno: la mattina mi sveglio alle 6 e vado a pattinare per un’ora prima di andare al lavoro.

Qual è stato il primo impatto con la dieta?
Ho perso subito un chilo e mezzo. E’ stato bellissimo, perché è andata via subito la cellulite. Poi mi sono stabilizzata su mezzo chilo, un chilo a settimana.

Cosa hai pensato?
Quando l’ho iniziata ero un po’ scettica, perché è una dieta gratuita e online, ma dopo i primi chili ho pensato “Wow! Funziona!” e l’ho continuata ancora più convinta.

Hai avuto delle difficoltà?
E’ difficile rinunciare al gelato, ma mi consolo mangiando cocomero e pesche.

 

Qual è il regalo che ti sei concessa dopo aver perso i primi chili?
Visto che mi stanno larghi tutti i vestiti, mi sto rifacendo tutto l’armadio!

E allo specchio come ti vedi?
Meglio rispetto a prima, anche se c’è ancora da lavorare sulla zona addominale e sui fianchi.

Il tuo umore invece com’è?
In alcuni momenti mi sento stressata, perché devo cercare di contenermi, però tutto sommato sto bene.

Sharon dopo la dieta
Sharon, dopo la dieta Melarossa

I tuoi amici e la tua famiglia ti sostengono?
Mia mamma mangia di tutto e non ingrassa, mentre mio padre alla fine ha iniziato a farla anche lui. Per quanto riguarda i miei amici, alcuni mi hanno fatto un sacco di complimenti, mentre altri mi tentano quando usciamo tutti insieme.

Frequenti i social di Melarossa? Fai parte di qualche gruppo?
Seguo la pagina Facebook di Melarossa e un gruppo in cui alcune ragazze mostrano i loro risultati. E’ molto utile, perché se abbiamo dubbi ci aiutiamo a vicenda.

Tu sei quasi alla fine del tuo percorso, come pensi di affrontare le tue ultime settimane di dieta?
In realtà avrei dovuto raggiungere i 50 chili a fine giugno, ma non mi scoraggio.

Cosa ti ha insegnato Melarossa?
A mangiare meno e più volte al giorno. Prima poi pensavo che la frutta fosse tanto calorica e quindi la evitavo. Ora la mangio sempre sia a metà mattina sia a metà pomeriggio. In più, prima della dieta mangiavo solo pomodori, ora mi sto abituando a mangiare anche altre verdure.

Che consiglio ti senti di dare a chi vuole iniziare la dieta Melarossa?
Di fidarsi, perché funziona e che i risultati si vedono sin da subito. Poi di non pesarsi continuamente. Io l’ho fatto per un periodo e mi sono resa conto che ero demoralizzata, perché vedono il peso oscillare in alto e in basso. In realtà è normale che accada e basta pesarsi una sola volta a settimana.

Luisa Carretti

Commenti