Home Dieta Scrivi alla psicologa Sono lenta a masticare, aiuto!

Sono lenta a masticare, aiuto!

CONDIVIDI

 

Buongiorno sono Teresa, ho 30 anni e da tempo ho un problema col cibo: non riesco a terminare un pranzo o una cena completa. Sono troppo lenta nel masticare, nei ristoranti ho disagi, come posso fare? Vorrei dei consigli o una guida utile per farmi passare tutte le paure ed essere finalmente una persona normale che può andare a cena con il proprio fidanzato, senza aver nessun tipo di imbarazzo. Spero di avere presto vostre risposte, grazie in anticipo, Teresa. 

Buongiorno Teresa,
mi scuso innanzitutto con te per il ritardo con cui ti rispondo.
Ho letto la tua mail, ma per me è difficile poterti dare delle indicazioni che abbiano un senso dal momento che mi mancano delle informazioni importanti per capire qual è il motivo di tanta lentezza nel mangiare. Parli di paure, ma non so a cosa si riferiscono… sono legate a specifici alimenti, al processo di deglutizione, all’imbarazzo di mangiare davanti agli altri? Poi, ti succede sia quando sei in compagnia di altri che quando consumi il pasto da sola? Ti succede in qualunque contesto ti trovi o solo in determinate situazioni? E’ un problema legato all’ansia?
Insomma, ho bisogno di maggiori dettagli, quello che posso fare intanto è darti le indicazioni per imparare una tecnica di respirazione che serve a tenere a bada l’ansia e i sintomi correlati ad essa.
La tecnica della respirazione lenta, si chiama così, consiste nel fare un’inspirazione della durata di 3 secondi seguita da espirazione di 3 secondi, senza soste, in modo continuato per tre minuti. Il respiro deve essere normale, nè troppo profondo, nè troppo poco. Questa respirazione serve a ripristinare l’equilibrio tra ossigeno e anidride carbonica all’interno del tuo organismo, equilibrio che, quando è fuori fase produce i sintomi dell’ansia.

Esercitati almeno 2 volte al giorno con l’orologio alla mano finchè sarai in grado di farla senza guardare i secondi che scorrono per tenere il tempo ed utilizzala prima di ogni pasto, sempre, ti aiuterà a sentirti più calma, meno preoccupata e consentire un accesso più sereno al momento del pasto.

Prova e fammi sapere come va.
Un caro saluto
Floriana Ventura

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteI benefici della zumba
Articolo successivoDalla vita in giù!
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.