Home Dieta Scrivi alla psicologa Seguo la dieta di Melarossa, ma i peccati di gola sono un...

Seguo la dieta di Melarossa, ma i peccati di gola sono un problema

CONDIVIDI

Salve, sono Elena. Ho perso 7 kg con Melarossa, mi trovo bene. Il mio problema sono i peccati di gola. Mi piace uscire e divertirmi con parenti e amici e capita di ordinare un cocktail o che mi venga offerto un pezzo di torta o una pallina di gelato. Questo accade soprattutto nel periodo estivo e quindi ho paura. Dicendo no mi è capitato più volte di offendere chi mi offre qualcosa e se accetto e mangio mi sento terribilmente in colpa. Io ho molta forza di volontà (sono riuscita a smettere di fumare) ma non so come gestire questo problema.

 

Risposta

Cara Elena,

la tua tenacia e forza di volontà non possono essere assolutamente minacciate dagli “spacciatori di cibo” che incontri lungo il tuo cammino… eh no, non può essere!

A volte può succedere che questo possa diventare un alibi psicologico che ti porta fuori strada e rischia di invalidare tutte le tue fatiche.

E’ bene che tu dia valore al tuo impegno, per far questo devi metabolizzare l’idea che tu hai il diritto di respingere le richieste di mangiare da parte di altri, tenendo a mente quali sono i costi, gli svantaggi per te. Ad esempio:

  • farti uscire dal piano alimentare prestabilito
  • farti mangiare più di quanto vuoi realmente
  • farti sentire di essere sottomessa agli altri
  • darti l’idea di non avere il controllo sul tuo comportamento
  • interrompere il dimagrimento o aumentare di peso
  • stare male con te stessa

Ne vale la pena? Non penso…

Allora, puoi aiutarti in questo modo: annota su un quaderno cosa hai intenzione di dire la prossima volta che ti offriranno del cibo non previsto. Dopo di che, visualizza il tuo piano d’azione, immaginalo… Immagina la scena e ascolta te stessa mentre dici “No, grazie”. Pensa a quello che questa persona potrebbe dire dopo e a come potresti rispondere tu.

Commenti