Home Dieta Scrivi alla psicologa Paura di perdere il controllo

Paura di perdere il controllo

CONDIVIDI

Buonasera Dottoressa,
sono Anna, ho 23 anni e ho seguito la dieta melarossa per circa un anno. Le scrivo perché ho paura di perdere il controllo.
Comincio dall’inizio…
A settembre di due anni fa ho avuto un periodo di forte stress psicologico: si sono accumulate diverse problematiche personali che si sono aggiunte ai miei fedeli attacchi d’ansia. Tutto questo mi ha portata a sfogarmi sul cibo e ad ingrassare 5 chili in circa due mesi… quello che mi ha spinta ad iniziare la dieta melarossa non sono stati tanto i chili in più (ero comunque nella fascia del normopeso), quanto il fatto di non sentirmi bene con me stessa, avevo anche iniziato a comportarmi al limite del patologico con il cibo. Comunque, grazie alla dieta e con i miei tempi, ho imparato a mangiare meglio e ho ritrovato il mio peso ideale e la serenità… Il problema è che ora, a obiettivo raggiunto, ho una paura tremenda di riprendere i chili persi, il cibo è un pensiero fisso e mi trovo a contare tutte le calorie assunte e ad assumerne poche rispetto anche ad una dieta ipocalorica che ormai non mi serve nemmeno più.
Sento che sto esagerando e mi servirebbe un consiglio per non aggravare la situazione.
Grazie per l’attenzione,
Anna

Cara Anna,
da quanto mi racconti il tuo peso rientra tranquillamente nella fascia del normopeso, ma nonostante ciò, ti trovi ad essere molto preoccupata per il fatto di poter perdere il controllo, per colpa del quale ora hai sviluppato un’ attenzione esagerata per tutto quello che mangi, restringendo fin troppo la tua alimentazione. Quello che posso dirti è che il nodo del tuo disagio risiede nell’ansia, di cui la paura di perdere il controllo è figlia e nel tuo caso questo timore si riferisce al controllo delle calorie assunte per non reingrassare. Quindi, per gestire meglio questa difficoltà è necessario che impari a tenere a bada proprio i tuoi meccanismi ansiosi, partendo dal concetto fondamentale che NON E’ POSSIBILE TENERE TUTTO SOTTO CONTROLLO, ma non solo per te, per nessuno di noi, e che se pure qualche volta dovessi perderlo… qual è il problema? Fatti questa domanda e risponditi in modo sincero, cercando di capire cosa vuol dire davvero per te perdere il controllo. La tua esperienza ti dice che dopo una perdita di controllo, hai recuperato e hai rimsso tutto in equilibrio, quindi hai le risorse per farlo.
Davvero, Anna, il tuo goal personale sta nel fatto di accettare questa idea…
Un aiuto in più potrebbe essere quello di farti prescrivere una dieta di mantenimento da parte di un nutrizionista, attraverso Melarossa anche, in modo che tu abbia un riferimento salutare anche in termine di calorie, senza mai dimenticare il nuovo modo di pensare descritto prima, che affiancherai quotidianamente al nuovo regime alimentare programmato.
Un caro saluto
Floriana Ventura

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteI consigli per avere piedi sani
Articolo successivoIl timore delle abbuffate
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.