Home Dieta Scrivi alla psicologa Non riesco più a seguire la dieta

Non riesco più a seguire la dieta

CONDIVIDI

Buongiorno dottoressa, avrei necessità di avere un consiglio riguardo la mia dieta. Non riesco più a seguirla, mangio in continuazione: pane, pasta, dolci, tutto ciò che so di avere a casa. Sto aumentando il peso. Ho cinquant'anni e forse è un po' più difficile perdere qualche chilo. Mi riprometto giorno dopo giorno di iniziare nuovamente la dieta, però non riesco .... credo sia una fame nervosa!! Cosa posso fare? La saluto e La ringrazio, Eli.

 

Risposta

Cara Eli,

la fame nervosa dipende da una disregolazione emotiva che ci fa affrontare un disagio emotivo, come ad esempio una frustrazione, una delusione, la rabbia, la tristezza, con uno strumento che non c'entra niente... il cibo.

La realtà è che se ti senti triste o arrabbiata, piuttosto che cercare conforto nel cibo, che risolve illusoriamente il problema per pochi secondi o minuti, per poi aggiungere sofferenza alla sofferenza, puoi cominciare a dare una risposta adeguata al tuo disagio, affrontandolo per quello che è. Ad esempio cercando la compagnia delle persone per te significative, dedicandoti ad esperienze piacevoli, "nutrienti", che nutrono non lo stomaco, ma l'animo.

Aiutati usando le indicazioni che trovi nella mia guida gratuita in cui troverai strumenti psicologici e pratici per gestire i momenti più difficili.

La puoi scaricare a questo link:

http://www.florianaventura-psicologa.it/images/pdf/GuidaPsicodieta.pdf

Usa da subito con fiducia gli strumenti che troverai all'interno e sono sicura che troverai il bandolo della matassa.

Un saluto

Commenti