Home Dieta Dimagrire con la dieta Ricette per Ferragosto: idee light per il falò in spiaggia!

Ricette per Ferragosto: idee light per il falò in spiaggia!

CONDIVIDI
Ricette di ferragosto: idee light per il falò in spiaggia

Quando si parla delle ricette per Ferragosto, si tende a pensare sempre al pranzo, sia che si tratti della classica scampagnata con annesso pic-nic, sia del tradizionale pranzo casalingo. Ma non ci possiamo dimenticare dell'usanza più divertente di questa festa estiva: il falò notturno sulla spiaggia!

Alzi la mano chi non ha mai partecipato a una di queste bellissime serate in spiaggia, dove il contrasto tra la luce del fuoco e i riflessi del mare rendono tutto più magico e, perché no, anche romantico! Luogo ideale per la socializzazione, ha solo un grande difetto: è molto difficile trovare delle scelte sane per chi vuole festeggiare il Ferragosto, ma stare comunque attenta alla linea. Salsicce, hamburger pieni di maionese e formaggio, spiedini di maiale e, nella migliore delle ipotesi, tanto tanto pane in forma di bruschette troppo ricche di olio e condimenti; quasi sempre sono queste le idee per il menù al falò di Ferragosto.

E se quest'anno stupissi tutti e decidessi di farti promotrice di un falò light? Attenzione, scegliere delle proposte sane per le ricette di Ferragosto non vuole assolutamente dire che devi sacrificare gusto e sapore: i piatti che ti proponiamo hanno poche calorie, ma sono anche sfiziosi e soddisfacenti per il palato. Fai una scommessa con i tuoi amici e dimostragli come ci si può godere un falò in spiaggia mangiando sano allo stesso tempo.

Guarda la gallery e scopri tutte le nostre ricette per Ferragosto!

Ricette per Ferragosto: sulla griglia

Non può esistere un falò senza una bella griglia da barbecue: arrostire i cibi direttamente sul fuoco è la parte più divertente e caratteristica di queste serate, per cui cominciamo dalle ricette per Ferragosto da grigliare. Abbiamo scelto di prediligere piatti a base di pesce o pollo, sicuramente più leggeri della carne rossa.

1Pesce spada in graticola

Sostituire la classica bistecca con un bel trancio di pesce spada è un'idea eccellente per il tuo menù al falò di Ferragosto. Devi solo preoccuparti di pulire le fette di pesce e di farle marinare in anticipo con una deliziosa salsina a base di limone e tabasco, che darà al tuo trancio quel tocco di sapore in più.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 tranci di pesce spada da gr. 120 l’uno
  • 4 cucchiaini di olio
  • 2 limoni
  • tabasco qb
  • prezzemolo qb
  • sale qb
  • pepe qb

Preparazione:

Pulisci la fetta di pesce eliminando la pelle. Prendi due limoni e spremili. Mescola il succo di limone con una spruzzata di tabasco (a scelta) e aggiungi del prezzemolo tritato.

Versa la salsa in una teglia abbastanza grande da contenere la fetta di pesce spada.Disponila nella teglia e lascia riposare per 15 minuti, girandola a metà tempo.

Scalda bene il barbecue, una bistecchiera oppure un grill. Quando la bistecchiera è ben calda, fai cuocere il pesce spada, contando circa 4 minuti per lato. A crudo aggiungi l’olio extravergine di oliva.

2Spiedini di pollo con peperoni e ananas

 

Gli spiedini di pollo sono una delle ricette facili per Ferragosto, sfiziosi e, grazie all'ananas, anche leggeri e rinfrescanti. La salsa può essere un arricchimento ulteriore della ricetta, ma se non hai tempo di prepararla, considera che già cuocere gli spiedini sul barbecue invece che in padella, gli regalerà un aroma particolare.

Ingredienti per gli spiedini per 4 persone :

  • 600 gr di petto di pollo
  • 400 gr di peperoni misti
  • 320 gr di ananas fresco (o in scatola al naturale)
  • 8 cucchiaini di olio extravergine di oliva
  • 4 spicchi d’aglio
  • 2 cucchiaini di succo di limone
  • sale iodato q.b.
  • spiedini da cucina
 Ingredienti per la salsa:
  • 4 cucchiaini di amido di mais
  • 400 ml di succo d’ananas senza zucchero
  • 4 cucchiai abbondanti di passata di pomodoro
  • 4 cucchiaini di aceto balsamico
  • peperoncino in polvere q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • Tempo di preparazione: 40 minuti

Difficoltà: media

Preparazione:

Per prima cosa prepara la salsa: metti in un pentolino tutti gli ingredienti, aggiungi l’amido di mais con un setaccio e lascia cuocere a fuoco dolce, mescolando per evitare che si formino grumi. Quando la salsa sarà liscia, regola di sale e pepe e spegni il fuoco.
Nel frattempo taglia il petto di pollo, i peperoni e l’ananas a cubetti grossolani e alternali sugli spiedini.
Prepara una marinata con l’aglio schiacciato, il succo di limone, un pizzico di sale e l’olio extravergine di oliva. Lasciala insaporire per qualche minuto, spennella gli spiedini e falli riposare per 5-10 minuti. Fai rosolare gli spiedini in una padella antiaderente, coprili e lascia cuocere per 15 minuti girandoli da una parte e dall’altra per cuocerli bene.

Disponi gli spiedini su un piatto da portata, vela con la salsa preparata e servi in tavola. Gli spiedini di pollo con peperoni e ananas si prestano ad essere mangiati caldi o freddi.

3Burger di salmone e verdure

Un'alternativa al classico burger di carne che conquisterà tutti, gustoso, leggero e perfetto per il tuo falò di mezza estate. Sostituisci la zucca, che non è un ortaggio estivo, con delle carote, sempre cotte al vapore.

Ingredienti:

  • 3 tranci di salmone fresco
  • 1 piccola zucchina cotta a vapore
  • un pezzetto di zucca cotta a vapore
  • prezzemolo fresco tritato finemente
  • pangrattato
  • sale marino integrale
  • olio extravergine di oliva

Preparazione:
Pulisci il salmone togliendo la lisca centrale, tutte le spinette e la pelle, lava bene e tritatelo a cubetti piccolissimi con il coltello.

Metti in una ciotola e aggiungi le verdure schiacciate bene con una forchetta, il prezzemolo, un pizzico di sale e qualche cucchiaio di pangrattato per compattare il tutto. Sulla griglia, cuoci i burger fino a doratura.

4Spiedini di verdure e tofu

Tra le ricette per Ferragosto da preparare per il falò, non poteva mancare una proposta vegetariana al 100%. La maggior parte della preparazione avviene in anticipo, quindi poi una volta in spiaggia la cottura sarà velocissima, con grande soddisfazione di tutti i partecipanti alla grigliata!

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di tofu al naturale
  • 1 peperone rosso di media grandezza
  • 1 melanzana piccola
  • 2 zucchine
  • 120 g di pomodorini
  • 100 g di olive verdi denocciolate
  • 1 cipollotto fresco
  • basilico fresco
  • timo fresco
  • origano fresco
  • olio extra vergine d’oliva q. basta (2 cucchiai circa)
  • sale

Preparazione:

Lava le verdure, fai scaldare la griglia e ponivi sopra il peperone. Giralo di tanto in tanto e fai bruciare leggermente e uniformemente la pellicola che lo riveste: dovrà ammorbidirsi ma restare comunque sodo.

Una volta cotto, ponilo ancora caldo in una ciotola di vetro o in una pentola con un coperchio sopra e fallo raffreddare. Una volta freddo, sarà semplicissimo da “spellare”. Elimina quindi la pelle e taglialo a pezzi della stessa grandezza.

Taglia la melanzana a fette e poi a spicchi e falla cuocere sulla griglia, girandola di tanti in tanto. Taglia le zucchine a rondelle e cuocile sulla griglia, ancora una volta girandole di tanto in tanto.

Griglia anche i pomodorini interi, girandoli di continuo. Versa dell’olio in una ciotola assieme al sale, qualche foglia di basilico, origano e timo fresco tritati.

Taglia il tofu a dadini dalla forma regolare e spennellali con la mistura di olio ed erbe. Forma ora gli spiedini con tofu e i pezzetti di verdura. Falli ora cuocere qualche minuto sulla griglia rovente, girandoli su tutti i lati.

5Ananas grigliato

Oltre al classico cocomero fresco a fette, tradizionale nei menù di Ferragosto e per cui non hai bisogno di alcuna consulenza, ti proponiamo un modo originale di chiudere la tua grigliata: un dessert fresco, gustoso e davvero super light! La ricetta originale prevede anche la preparazione di un frozen yogurt di accompagnamento, ma sulla spiaggia sarà sufficiente grigliare l'ananas e servirlo con del miele.

Calorie totali: 616 Kcal / Calorie a porzione: 102 Kcal

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 ananas maturo; (60 calorie a fetta)
  • 200 g di yogurt greco; (104 calorie)
  • 50 g di miele d’acacia; (152 calorie)
  • semi di una bacca di vaniglia

Preparazione:

Mescola lo yogurt con i semi di una bacca di vaniglia e il miele (tenendone da parte un cucchiaino abbondante), trasferisci nel congelatore per un paio d’ore, mescolando di tanto in tanto.

Pulisci e taglia l’ananas in fette spesse un centimetro, scalda bene una griglia, cuoci l’ananas un minuto per lato.

Prima di servire lucida le fettine con il miele, accompagna con una pallina di frozen yogurt, decorare con qualche foglia di menta.

Ricette per Ferragosto: in cucina

Per completare il menù del tuo falò di Ferragosto, non può mancare anche qualche piatto semplice, veloce e fresco da preparare in anticipo e da portare con te in spiaggia. Abbiamo scelto per te delle ricette che uniscono leggerezza e gusto e che per questo saranno apprezzate da tutti!

6Cous cous con pomodorini

La ricetta del cous cous con pomodorini è un primo piatto semplice, veloce e tipicamente estivo. Preparalo in anticipo e tienilo in frigorifero, così si raffredda per bene oltre a insaporirsi, e quando lo mangerai sarà fresco e gustoso. Oltre ai pomodorini puoi aggiungere anche altre verdure, come le zucchine, che sono leggere e ipocaloriche.

Ingredienti:

  • cous cous
  • pomodorini
  • zucchine
  • olio extra-vergine di oliva
  • limone
  • cipolla
  • prezzemolo

Preparazione:

Lava le zucchine, elimina le estremità e tagliale a dadini. Lava anche i pomodorini e tagliali a metà.
Trita finemente la cipolla e falla imbiondire in una padella assieme all’olio, aggiungi le zucchine, sala e lascia saltare per qualche minuto, poi aggiungi anche i pomodorini, aggiusta di sale e lascia cuocere per circa 5 minuti, fino a quando le verdure saranno ancora sode.

Nel frattempo prepara il cous cous: ponilo in una ciotola e ricoprilo con acqua bollente salata, che dovrà pesare il doppio del peso del cous cous, copri la ciotola e fai riposare per 3-4 minuti, poi sgrana il cous cous con una forchetta. Condiscilo con succo e scorza di limone grattugiata, i pomodori, le zucchine e il prezzemolo finemente tritato, mescola per amalgamare tutti gli ingredienti e servi.

7Finta insalata russa

L'insalata russa è una di quelle ricette a cui si pensa in inverno, perché contiene la maionese, non ideale quando fa molto caldo. Oggi te ne proponiamo una variante con lo yogurt al posto della maionese, che invece la renderà la ricetta perfetta per la tua cena di Ferragosto, perché freschissima, saporita, ma tanto tanto leggera!

Calorie totali: 209 Kcal / Calorie a porzione: 104 Kcal

Ingredienti per 2 persone:

  • 100 g di carote;
  • 100 g di patate;
  • 100 g di piselli;
  • 1 cucchiaio di yogurt greco magro;
  • ½ cucchiaino di senape in grani;
  • 1 cucchiaino di aceto;
  • 1 cucchiaino di aceto di mele;
  • erba cipollina;
  • sale;
  • pepe;
  • crostini di pane

Preparazione:

Lava le carote e le patate, sbuccia e tagliale a cubetti. Puoi bollirle separatamente in acqua salata: occorreranno dai 5 ai 7 minuti. Puoi bollire a parte anche i piselli, sempre per 5/7 minuti. Scola le verdure ed immergile in acqua e ghiaccio per un minuto, poi disponile su della carta assorbente per farle asciugare. Trasferiscile in una ciotola ed aggiungi lo yogurt, la senape, l’olio, l’aceto, sale, pepe, erba cipollina tagliata, mescola e servi con crostini di pane tostato.

8Torta di fagiolini con patate e uova

Per chiudere la nostra selezione di ricette per Ferragosto, non poteva mancare un tortino a base di verdure e uova, velocissimo da preparare, facile da trasportare, buonissimo anche freddo e che piace a tutti, grandi e bambini.

Ingredienti per 4 persone:

  • gr. 400 di fagiolini
  • 2 cucchiai di olio
  • 4 patate,
  • 4 cucchiaini di parmigiano
  • 4 cucchiaini di pangrattato
  • 2 uova
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione:

Lessa i fagiolini e le patate. Triturali grossolanamente. Unisci le uova, il parmigiano, il sale e il pepe. Ungi un tegame con l’olio, versa il composto e ricopri con un velo di pangrattato. Cuoci in forno a 200 gradi per 30 minuti.

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteRomanzi per l'estate: ecco i 10 migliori successi
Articolo successivoTofu con verdure
Ho cominciato la mia vita professionale come giornalista e sono iscritta all’Ordine dal 1995 come Pubblicista. Dopo diversi anni di esperienza nel settore della comunicazione (sia nell’organizzazione di eventi, sia come ufficio stampa), ho ripreso da qualche anno l'attività di giornalista e lavoro nella redazione di Melarossa, curando in particolare articoli su dieta, nutrizione e psicologia. Vista la mia innata curiosità verso gli esseri umani e le loro possibilità di sviluppo e miglioramento, ho scelto di diventare Life Coach Umanista e lavoro con persone che vogliono allenarsi a raggiungere obiettivi in linea con la loro natura.