Home Dieta Dimagrire con la dieta 6 cose da fare la sera per svegliarti più leggera

6 cose da fare la sera per svegliarti più leggera

CONDIVIDI
mangiare leggero a cena

Pensi che, per dimagrire, il grosso dello sforzo si concentri durante la giornata: da mattina a sera fai attenzione a mangiare tutto quello che la tua dieta prevede, cerchi di non sgarrare, ti mantieni attiva. Ma lo sai che anche la notte può aiutarti a raggiungere più facilmente il tuo obiettivo peso e a dimagrire meglio? Per svegliarti più leggera ti basta prendere 6 sane abitudini e seguirle alla lettera, ogni giorno dalle 20 in poi! Ecco quali sono!

1Mangia cibi con poco sodio a cena

Troppo sale non va d’accordo con la linea perché favorisce la ritenzione idrica e rischia di provocare ristagni di liquidi che si traducono in gonfiore, cuscinetti e cellulite. Non esagerare con il sale, impara ad assaporare il gusto genuino dei cibi che porti in tavola e, se proprio vuoi aggiungere un pizzico di pepe in più ai tuoi piatti, fallo con  le spezie. Curry, curcuma, peperoncino e zafferano hanno anche un effetto sciogli-grassi e stimolano il metabolismo, quindi dopo una cena così… buongiorno leggerezza!

2Fai ginnastica prima di andare a letto

Hai sempre pensato che fare sport prima di andare a letto non conciliasse il sonno…o almeno questo era un buon pretesto per passare la serata adagiata sul divano invece di fare step davanti alla tv. Ma adesso non hai più scuse: uno studio della National Sleep Foundation ha dimostrato che le persone che durante la giornata sono più attive hanno dal 56 al 67% di probabilità in più di dormire meglio, non importa a che ora si allenano. Insomma, non corri alcun rischio di passare la notte insonne se fai sport dopo cena, anzi! E forse al risveglio ti sentirai così tonica e scattante che ti alzerai dal letto più velocemente del solito.

3Preparati il pranzo per il giorno dopo

La maggior parte dei pasti che si consuma al ristorante contiene il doppio delle calorie raccomandate: lo dice una recente ricerca americana condotta su oltre 30 locali dell’area di Boston. E tu, hai idea di quante calorie assumi quando, in pausa pranzo, mangi un panino al bar? Lo sappiamo: la mattina a stento riesci a fare colazione, figuriamoci prepararti un pranzo genuino da portarti in ufficio. Ma puoi prepararlo la sera: un’insalata di cereali e verdure, una torta salata o un’omelette sono velocissime da cucinare. Il vantaggio? Controlli meglio le porzioni e i condimenti, risparmi calorie e mangi più sano. Già che ci sei, perché la sera non ti prepari anche delle verdure crude da sgranocchiare quando hai un attacco di fame? Sono molto più leggere degli snack dei distributori automatici.

4Bevi molta acqua

Lacqua, oltre ad essere uno degli elementi vitali per il tuo organismo, svolge un effetto depurativo e drenante, quindi bevine in abbondanza: almeno 1,5/2 litri, che devono essere distribuiti lungo tutto l’arco della giornata, da quando ti svegli fino a quando vai a dormire. Prima di andare a letto, preparati anche una tisana a base di melissa, camomilla, verbena, passiflora, tiglio: oltre a idratare e sgonfiare, ti aiuterà anche a riposare meglio.

5Assicurati che la tua camera da letto sia molto buia

Secondo una ricerca dell’Ohio State University, l’esposizione alla luce durante la notte altererebbe il metabolismo, portando ad un aumento di peso. Lo studio ha messo a confronto due gruppi di topolini: a parità di dieta seguita e di attività fisica svolta, quello che aveva dormito in un ambiente illuminato aveva preso il 50% di peso in più rispetto a quello che aveva trascorso la notte in una stanza buia. Oltre a mangiare leggero è importante anche dormire bene!

6Abbassa la temperatura nella stanza in cui dormi

Se  vuoi bruciare calorie mentre dormi, devi abbassare la temperatura della tua camera. Uno studio del National Institute of Health Clinical Center ha rivelato che se dormi in una stanza a 18° C bruci il 7% delle calorie in più rispetto a quante ne smaltisci se il tuo termostato è sui 23° C. Quindi abbassa i termosifoni e, se hai freddo, indossa un pigiama più pesante.

 

Commenti
CONDIVIDI
Faccio l'art director da molti anni e sono appassionato di alimentazione, benessere e fitness. Sono uno degli amministratori del gruppo Facebook di Melarossa e scrivo articoli in qualità di redattore sempre per il sito Melarossa.it