Home Bellezza Trucco e capelli Le dritte per domare i tuoi capelli ricci

Le dritte per domare i tuoi capelli ricci

CONDIVIDI
i consigli di bellezza per i tuoi capelli ricci

Quante volte ti sei trovata di fronte allo specchio senza sapere come fare a domare i tuoi ricci? I trucchi per curare i capelli ricci sono numerosi e le scuole di pensiero diverse: c’è chi li vuole definiti ma non gonfi, chi li vuole gonfi e definiti, e chi preferisce l’effetto leonessa.

Per tutte, vale una raccomandazione: i capelli ricci sono molto più fragili di quelli lisci e per questo hanno bisogno di cure maggiori ed attenzioni specifiche. Bastano pochi, semplici accorgimenti per ottenere dei ricci lucenti e sinuosi

COME LAVARLI

Utilizza sempre dei prodotti appositamente per i capelli ricci o scegli comunque uno shampoo nutriente, o seboregolatore: solitamente i capelli sono secchi perché il cuoio capelluto manca di sebo. Il segreto del boccolo è nell’idratazione: il riccio va nutrito e rispettato!  Per non stressare i capelli cerca di non lavarli più di due (massimo tre) volte a settimana. Ricorda sempre di utilizzare un balsamo una maschera per capelli.

Ricorda di concedere qualche minuto ai prodotti prima di sciacquarli via e massaggia anche la cute durante l’applicazione. Fra le maschere adatte ai capelli ricci ci sono quelle a base di olio di argan, olio d’oliva o al burro di karite.

COME PETTINARLI

Mai usare spazzola o pettini a denti stretti! Se non vuoi spezzare i tuoi capelli, butta via le spazzole e usa un pettine a denti larghi, oppure utilizza le mani per modellare i riccioli! Pettina i capelli solo se bagnati, e adeguatamente ammorbiditi da maschere o balsami, ridurrai la possibilità di spezzarli.

COME ASCIUGARLI

Asciuga i capelli con il diffusore, aiuta a domare i ricci o a liberarli definitivamente! Ricorda di non mettere il calore a massima potenza, per una messa in piega perfetta è meglio utilizzare un getto più tiepido, ci vorrà di più ad asciugare, ma il risultato della piega sarà migliore.

Per un effetto selvaggio mettiti a testa in giù e ripeti il massaggio ai capelli mentre li asciughi col diffusore.
Per dei ricci più definiti usa il diffusore come massaggiatore, e passalo sulla testa  facendo dei movimenti circolari, il capello si modellerà sui denti dell’apparecchio attorcigliandosi leggermente.

Con la bella stagione in arrivo un effetto naturale è quello più bello da vedere e più facile da ottenere: dopo aver passato la spuma fra i capelli lasciateli asciugare il sole, smuovendoli ogni tanto anche a testa in giù, il risultato sarà un look fresco e leggero.

IL TOCCO DA MAESTRO

Una volta asciugati i capelli rimani sempre in dubbio sulla definizione dei boccoli? Niente paura, il ferro arricciante arriva in tuo aiuto per completare l’opera. Accendilo, scegli la ciocca da trattare, fissa la punta sotto la presa del ferro e poi giralo in modo che il capello si attorcigli e prenda la giusta forma, tienilo fermo per alcuni secondi, poi molla la presa ed il gioco è fatto!

Ecco alcuni prodotti per uno styling perfetto!

Sylvie Pariset

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteFondotinta: come sceglierlo e come applicarlo
Articolo successivoConsigli per eliminare le occhiaie
Sono nata in Francia ma vivo in Italia da 20 anni. Prima di diventare pubblicista, ho fatto l’insegnante di sport (ISEF) in Francia e l’attrice per 10 anni. Appassionata di salute e benessere, collaboro per Melarossa da 5 anni, scrivo soprattutto di fitness e gestisco la pagina Facebook. Mi piace molto il mio lavoro perché è molto creativo e abbiamo molti rapporti con gli utenti a cui cerchiamo di dare una mano per rimanere sempre positivi durante il loro percorso.