Home Bellezza Trucco e capelli Lo chignon per essere al top tutto il giorno!

Lo chignon per essere al top tutto il giorno!

CONDIVIDI
chignon fai da te tutorial

Prezioso alleato della tua bellezza, lo chignon è l’acconciatura semplice capace di conferirti un’aria sofisticata e di classe.

La moda di questa stagione è quella dello chignon spettinato, adorato da molte star, perché ammorbidisce i lineamenti e dà un tocco moderno alla tua acconciatura.

Armati di fasce hippie, mollette, forcine, elastici e donut e segui i nostri tutorial per trasformare la tua testa in pochi passaggi ed avere sempre capelli al top!

Eccoti 4 tipi di chignon facili da realizzare per un look perfetto.

Il segreto di Melarossa: non occorre lavare i capelli, anzi, se non sono freschi di lavaggio, resteranno più composti.

CHIGNON LATERALE

jenneifer lawrence con lo chignon laterale

Jennifer Lawrence (copyright DFree)

Pensi che lo chignon ti dia un’aria troppo severa, indurendo i tuoi lineamenti? Prova la variante laterale e se vuoi assecondare la tua anima bohémienne, lascia libera qualche ciocca del tuo chignon.

  1. Pettina i capelli lateralmente, spruzzando un po’ di lacca o di schiuma per fare in modo che l’acconciatura tenga
  2. Fai una coda bassa sul lato che hai scelto, facendo attenzione a scegliere un’altezza comoda, meglio se appena sotto le orecchie.
  3. Inserisci un donut nella coda, apri la coda a ventaglio, coprendo interamente la ciambella e poi ferma i capelli con un elastico sottile
  4. Nascondi le ciocche che fuoriescono con l’aiuto di ferretti.

Per un effetto più spettinato e naturale, lascia libera qualche ciocca e inserisci fiorellini o altri accessori fra i capelli.

come fare lo chignon laterale basso

CHIGNON DONUT

laura chiami con lo chignon

Laura Chiatti (foto: cinemafestival / Shutterstock.com)

Questa pettinatura è ideale per chi ha capelli lunghi o semi lunghi.
Astuzie: per un look più da star, puoi mettere il tuo donut di lato!!
Lo chignon “donut” è molto facile da realizzare. Può essere pratico quando hai i capelli sporchi e non hai il tempo di andare dal parrucchiere.

  1. Fai una coda di cavallo molto alta sulla testa e stringila molto bene con l’elastico. Se hai i capelli ricci o un taglio scalato, metti un po’ di gel per non avere ciocche che cadono.
  2. Prendi un elastico grosso (il famoso donut di Homer Simpson!) e infilalo nella coda di cavallo: i capelli ti ricadranno intorno a palma. Con un pettine sottile, cotona le lunghezze e metti un po’ di lacca.
  3. Avvolgi i capelli nel “donut” in modo da coprirlo completamente. Fissali con  qualche forcina.

E’ possibile lasciare lo chignon naturale oppure mettere un bel nastro!

lo chignon alto con ciambella

CHIGNON DA BALLERINE

natalie portman con lo chignon

Nathalie Portman (foto: cinemafestival / Shutterstock.com)

Nathalie Portman ha vinto col “Cigno nero” gli Oscar e una parte del premio va anche al suo chignon! La Portman, bellissima attrice, col suo chignon da ballerina ha infatti lanciato una nuova moda. Melarossa ti svela come realizzarlo da sola.

Astuzie: per un look più romantico, quando lo chignon è finito puoi aggiungere un nastro.

  1. Questo chignon si può fare su capelli bagnati. Pettina tutti i capelli indietro e legali con una coda di cavallo molto stretta e non troppo alta. Se hai i capelli crespi, metti del gel.
  2. Attorciglia la tua coda di cavallo in senso orario, fino ad ottenere una spirale ben stretta.
  3. Arrotola questa spirale su se stessa per ottenere una piccola palla ben tonda che dovrai fissare con delle forcine. Et voilà!

Se hai l’impressione che lo chignon renda più duri i lineamenti del viso, prendi due ciuffi di capelli dietro e attorno alle orecchie, arrotolali tra le dita per dar loro una forma ondulata ed ecco un chignon più sbarazzino!

Ora non ti resta che trovare una buona scuola di danza.

come fare lo chignon da ballerina

CHIGNON EASY CHIC

taylor swift look con chignon

Taylor Swift (foto: Joe Seer / Shutterstock.com)

Il segreto per realizzarlo è dare volume alla capigliatura dalla base della nuca in un modo volutamente disordinato.

Astuzie: Viva la morbidezza! I capelli vanno legati ma, poi, sarà il riccio ribelle a rendere la pettinatura affascinante.

  1. Fai una coda di cavallo bassa e molto lenta lasciando fuori qualche ciocca per incorniciare il viso.
  2. A metà della coda di cavallo infila un secondo elastico molto stretto per governare meglio i capelli.
  3. Arrotola su se stessa la coda di cavallo in un modo disordinato e infila una forcina. Et voilà!

Per le ciocche rimaste libere, puoi metterle dietro le orecchie per un look volutamente trascurato ma molto sensuale!
Puoi impreziosire lo chignon con fiori, swarovski e tutto quello che ti sembra romantico!

Per lo chignon a banana, ti consigliamo di andare fino a Parigi, in un bar à chignon, dove in dieci minuti avrai il tuo chignon, realizzato da mani esperte e studiato per il tuo volto e la tua occasione speciale… sperando che ne aprano presto anche in Italia!

lo chignon spettinato

 

 

Commenti
CONDIVIDI
Sono nata in Francia ma vivo in Italia da 20 anni. Prima di diventare pubblicista, ho fatto l’insegnante di sport (ISEF) in Francia e l’attrice per 10 anni. Appassionata di salute e benessere, collaboro per Melarossa da 5 anni, scrivo soprattutto di fitness e gestisco la pagina Facebook. Mi piace molto il mio lavoro perché è molto creativo e abbiamo molti rapporti con gli utenti a cui cerchiamo di dare una mano per rimanere sempre positivi durante il loro percorso.