Home Bellezza Trucco e capelli La coda di cavallo

La coda di cavallo

CONDIVIDI
pettiatura per tutti giorni, la coda di cavallo

La coda di cavallo è un’ancora di salvezza quando non sai come domare i tuoi capelli, in più è molto di moda. Scegli quella più adatta al tuo viso!

CODA BASSA
È la classica. Per uno stile pratico e ordinato, spazzola i capelli indietro e fermali a metà nuca con un elastico o un fiocco in tessuto o di velluto. Oppure con un foulard, fa molto chic!

CODA ALTA
Se hai una chioma molto lunga, puoi realizzare una coda altissima, da legare con un elastico, che puoi rendere invisibile avvolgendolo con una ciocca di capelli. Questa coda è perfetta per capelli lisci!

CODA LATERALE
Da portare a mezza testa all’altezza dell’orecchio, perfetta per uno stile rock e ribelle! Oppure morbida e ondulata per un look hippie!

CHE VISO HAI? SCOPRI QUELLA PIU’ ADATTA A TE!

OVALE: perfetto con tutti i tipi di coda

TONDO: coda alta perché slancia

LUNGO: coda bassa perchè dona una proporzione più equilibrata al tuo viso

SQUADRATO CON MASCELLE IMPORTANTI: coda morbida e appena ondulata per addolcire i tratti

Marta Piselli

Commenti