Home Bellezza Fai da te Acconciatura sposa fai-da-te

Acconciatura sposa fai-da-te

CONDIVIDI

Non esistono regole universali, ma le nuove tendenze sposa vedono anche tante soluzioni semplici e fai-da-te per l'acconciatura nel giorno del matrimonio. Oltre al classico chignon e alla treccia morbida da realizzare da sola e da impreziosire con un fermaglio, un'idea può essere realizzare  una graziosa corona di fiori fatta in casa.
Perfetta per la sposa giovane, si porta con un lungo abito vaporoso e su acconciature fintamente evanescenti e shabby chic.

OCCORRENTE:

  • Fili d’alluminio oppure gambi di edera sintetica
  • Fiori sintetici o freschi, di piccola e media misura, a tua scelta, purché in armonia con l'abito e lo stile della cerimonia

Cerchietto di fiori con struttura ad edera

Utilizza un gambo di edera sintetica per stabilire la circonferenza della tua testa, piegandolo come un cerchietto. Prendi altri due rametti, uniscili e taglia i pezzi di troppo.
Intrecciali.
Annoda le estremità con l’aiuto di un filo sottile di metallo di colore verde.
Sistema i fiori tra l’edera intrecciata creando un’armonia tra i fiori scelti sulla parte anteriore della corona.
Avvolgi con cura i loro steli intorno ai rametti d’edera: risultato chic e soft.

Corona di fiori con filo d'alluminio

Realizza un cerchio del diametro della tua testa con un filo di alluminio, facendo due giri per ottenere una corona ben solida.
Prendi i fiori muniti di gambi e intrecciali, alternandoli con cura, intorno allo stelo di alluminio che hai creato.
Ricoprilo completamente.
Una volta terminato, prendi il filo di alluminio e fallo passare nuovamente sopra i fiori per essere sicura che siano perfettamente attaccati al gambo centrale: stile romantico o bohème.

Nicoletta Cinotti

Commenti