Home Bellezza Fai da te Ghiaccio, l’alleato della tua bellezza

Ghiaccio, l’alleato della tua bellezza

CONDIVIDI
Usa il ghiaccio come prodotto di bellezza

Sapevi che il ghiaccio è un alleato fantastico per la tua bellezza, può salvarti in molte situazioni di emergenza e rendere la tua pelle magnifica?

Scopri 7 semplici modi per utilizzarlo: d’ora in poi non potrai più farne a meno e non dovrai più spendere soldi per comprare prodotti cosmetici di ultima generazione, ti basteranno l’ acqua, il freezer e al massimo qualche ingrediente in più.

Prova questi gesti di bellezza… sulla tua pelle!

1Usa il ghiaccio per tonificare la pelle

Vuoi lisciare la pelle, ridurre la comparsa delle rughe e migliorare la circolazione? Tutte le sere prima di andare a dormire avvolgi due cubetti di ghiaccio in un tovagliolo e strofinali sulla pelle del tuo viso: questo gesto di bellezza stringe i pori, tonifica la pelle e la mattina ti sveglierai con un viso meraviglioso.

2Usa il ghiaccio al posto del primer

Il primer è fondamentale per preparare la pelle al trucco e per fare in modo che resista molto a lungo. Usa il ghiaccio al posto del primer: dopo aver lavato il viso e applicato la tua solita crema idratante, strofina del ghiaccio sulla pelle e poi procedi col trucco. Il risultato sarà lo stesso del primer, il tuo trucco sarà perfetto e durerà a lungo, perchè il ghiaccio, così come il primer, crea una barriera tra la pelle e il trucco.

3Usa il ghiaccio per togliere le occhiaie

Sei stanca da morire e la notte non dormi? Prepara del tè verde e congelalo riempiendo una vaschetta di cubetti per il ghiaccio. Poi avvolgi i cubetti in un panno e strofinali sotto gli occhi, è un ottimo rimedio per alleviare il gonfiore. Se in casa non hai del tè verde, puoi eliminare le occhiaie mettendo a congelare dei dischetti struccanti inumiditi nell’acqua: poggiali sugli occhi come faresti coi cetrioli, risultato garantito!

4Usa il ghiaccio per ridurre il rossore

Non ce la fai più con i brufoli che spuntano all’improvviso sul tuo viso, sono dolorosi e rendono la tua pelle rossa? Allora passa un cubetto di ghiaccio nella zona interessata, riuscirai a ridurre il gonfiore e gli arrossamenti: il ghiaccio è un anestetizzante, perciò è perfetto anche per alleviare il fastidio di brufoletti spuntati in zone molto delicate.

5Usa il ghiaccio per alleviare il dolore quando ti fai le sopracciglia

Se soffri molto ogni volta che ti fai le sopracciglia e la pinzetta è la tua peggior nemica, strofina un cubetto di ghiaccio sulla zona interessata, ti aiuterà a ridurre il rossore, il gonfiore e il dolore. Quando ricomincerai a sentire il dolore e l’effetto anestetizzante del ghiaccio sarà finito, dovrai passarlo nuovamente sul sopracciglio e il fastidio scomparirà in un attimo. Con questo rimedio sarai bella senza soffrire.

6Usa il ghiaccio come rimedio contro le scottature

Hai preso troppo sole e la tua pelle si è arrossata? Prepara dei cubetti di ghiaccio a base di aloe vera ed acqua; una volta pronti, passali sulle zone interessate per avere sollievo immediato. Successivamente però, ricordati di idratare la tua pelle con una buona crema idratante e la prossima volta che esporrai la pelle al sole, proteggiti con una crema con un alto fattore protettivo.

7Usa il ghiaccio come detergente per la pelle

Congela dell’acqua insieme a dell’arancia spremuta. Quando i cubetti saranno pronti, strofinali sul viso per circa un minuto: questo rituale di bellezza renderà la tua pelle pulita e luminosa. Terminata l’applicazione, risciacqua il tuo viso con dell’acqua tiepida, il risultato sarà sorprendente.

 

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteLa donna ideale in 18 Paesi del mondo
Articolo successivoLa verità su carne rossa e tumore
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.