Home Bellezza Fai da te 3 ricette per fare il burrocacao in casa

3 ricette per fare il burrocacao in casa

CONDIVIDI
come fare il burrocacao in casa per idratare le labbra

Hai le labbra secche e screpolate? Idratale subito applicando un buon burrocacao: questo gesto di bellezza è fondamentale per la salute e bellezza quotidiana della tua bocca.

Eccoti le regole per avere labbra morbide e vellutate:

  1. Proteggile tutti i giorni con un burrocacao o un emolliente tipo balsamo per labbra: applicalo più volte al giorno, in particolare la sera prima di andare a dormire, in quanto rimanendo sulle labbra per diverse ore risulta più efficace.
  2. Fai un'esfoliazione leggera usando, ad esempio, lo zucchero di canna mescolato con acqua: massaggia il composto molto delicatamente sulle labbra finché non risultano morbide.
  3. IDRATA, IDRATA e IDRATA, bevendo molta acqua durante il giorno, questo ti aiuta a ridurre il problema delle labbra secche e stimola l’organismo a trattenere maggiore umidità.

Eccoti 3 ricette per fare il burrocacao in casa

1. Burrocacao classico

Occorrente:
- 1 cucchiaio di burro di karitè (in erboristeria)
- 1 cucchiaio di burro di cacao bianco (in vendita nelle pasticcerie)
- 1 goccia d’olio d’oliva o di mandorle o di argan
- 1 vasetto di vetro come quello della crema per il contorno occhi

Preparazione:
Fai sciogliere a bagnomaria il burro di karitè e il burro di cacao in un piccolo vasetto di vetro. Togli dal fuoco e aggiungi le gocce d'olio. Mescola con un cucchiaino e riponi in frigo affinché si rapprenda.

2. Burrocacao al miele

Occorrente:
- 1/3 di burro di cacao (in pasticceria)
- 1/3 di burro di karitè (in erboristeria)
- 1/3 di miele
- olio di jojoba
- 1 contenitore di vetro

Preparazione:
Fai sciogliere a bagnomaria il burro di karitè e il burro di cacao in un piccolo vasetto di vetro. Togli dal fuoco e aggiungi il miele e le gocce d'olio. Per personalizzare il tuo burrocacao puoi anche aggiungere qualche goccia di olio essenziale di tuo gradimento. Mescola con un cucchiaino e riponi in frigo per 24 ore.

3. Burrocacao vitaminico

Occorrente:
- 1 cucchiaio di cera d’api (in erboristeria)
- 1 cucchiaio da cucina di burro di karitè
- ½ cucchiaio di olio di mandorle dolci
- 1 cucchiaino di miele comune
- 1 capsula di vitamina E (in erboristeria)
- un piccolo contenitore.

Preparazione:
Riscalda a bagnomaria, in un vasetto di vetro, 1 cucchiaio di cera d’api, 1 cucchiaio di burro di karitè, mezzo cucchiaio di olio di mandorle dolci e una capsula di vitamina E. Una volta che gli ingredienti si saranno sciolti, aggiungi un cucchiaino di miele e, se vuoi, 2 gocce di olio essenziale a tua scelta. Mescola e lascia raffreddare completamente in frigo.

 

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteGravidanza e sport: si o no?
Articolo successivoProdotti di bellezza bio
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.