Home Bellezza Cura del corpo Talloni screpolati? Prova subito questo rimedio naturale!

Talloni screpolati? Prova subito questo rimedio naturale!

CONDIVIDI
rimedio naturale per talloni scepolati

Ultimamente hai trascurato i tuoi piedi ed hai i talloni screpolati? E’ ora di coccolarli con un rimedio naturale e un po’ di ginnastica: con queste operazioni di bellezza rimetterai a nuovo questa zona del corpo, perché i piedi secchi, con piccoli tagli e screpolature, non sono né belli né sexy!

Le cause dei talloni screpolati

Quella dei talloni screpolati è una patologia parecchio diffusa, poiché questa zona del corpo è continuamente soggetta a sollecitazioni e ad attriti sul pavimento, che avvengono sia quando si cammina, sia quando si fa sport: si formano così crepe e tagli che rendono la pelle secca, arida e callosa.

I talloni screpolati vanno curati con frequenza, se vuoi evitare un peggioramento della loro condizione ma, se risultano essere particolarmente danneggiati, è bene consultare un podologo!

Se vuoi donare nuova vita ai tuoi piedi, che sono più secchi e aridi del solito poiché stressati dalla sabbia, dalla salsedine e dai bagni in mare, idratali col trattamento casalingo che Melarossa ha ideato per te.

Ecco la ricetta per talloni screpolati che ti farà avere di nuovo la pelle morbida: con questo rimedio naturale i tuoi piedi saranno sani, belli e lisci!

Rimedi: il pediluvio fai da te!

Ingredienti

  • 4 o 5 litri di acqua tiepida
  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • un guanto per esfoliare oppure una pietra per levigare
  • una crema idratante
  • olio essenziale di lavanda (facoltativo)

Preparazione:

Versa il bicarbonato di sodio nell’acqua tiepida e mescola finché non si sarà sciolto del tutto. Per ottenere un profumo piacevole ed un trattamento degno di una Spa, aggiungi qualche goccia di olio essenziale di lavanda.

Immergi i tuoi piedi in acqua per almeno 20 minuti, poi prendi una spazzola, un guanto di crine oppure una pietra pomice, e strofina insistendo sulle zone con callosità e sui talloni.

Asciuga bene i piedi e applica una crema idratante a base di glicerina o un olio idratante. Indossa dei calzini di cotone e, se fai questo trattamento prima di andare a dormire, tienili tranquillamente per tutta la notte.

Questo pediluvio è molto rilassante, facile, veloce ed economico, per questo ti consigliamo di farlo di sera, magari al rientro dal lavoro. Ripetilo una o due volte alla settimana… vedrai che morbidezza!

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteRimedi contro le zanzare: ecco quelli naturali
Articolo successivoLe 10 carenze nutrizionali che causano stress e malumore
Sono nata in Francia ma vivo in Italia da 20 anni. Prima di diventare pubblicista, ho fatto l’insegnante di sport (ISEF) in Francia e l’attrice per 10 anni. Appassionata di salute e benessere, collaboro per Melarossa da 5 anni, scrivo soprattutto di fitness e gestisco la pagina Facebook. Mi piace molto il mio lavoro perché è molto creativo e abbiamo molti rapporti con gli utenti a cui cerchiamo di dare una mano per rimanere sempre positivi durante il loro percorso.